Venerdý 18 Settembre09:43:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Teo Mandrelli, il dj riminese spopola con la nuova hit. E a settembre il brano con Albertino

Attualità Rimini | 13:18 - 13 Luglio 2018

È uscito da poche settimane, ma è già un successo l’ultimo singolo del dj riminese Teo Mandrelli, dal titolo “The Process”, scritto in collaborazione con i Limitude, duo di ragazzi forlivesi che si sono già distinti nel panorama musicale italiano, rilasciato da “collettivo house di Marcello Sutera". 

Il giovane dj e produttore, classe 1992, è cresciuto respirando musica: il padre gestiva alcuni tra i club più noti nel riminese (il Jolly di Novafeltria, il Club Francais di San Marino) ed era socio del Prince dei tempi d’oro, quando si chiamava ancora Da da da. Fin da piccolo, si appassiona allo studio della chitarra e soprattutto alla musica elettronica, che diviene subito parte integrante del suo repertorio. Il racconto della sua gavetta lo accomuna a molti altri dj: si fa conoscere, infatti, creando remix non ufficiali e “mashup” (mix di due o più tracce in una) che incontrano largo consenso fra gli addetti ai lavori. 

Il salto avviene tra il 2014 e il 2015, quando il suo brano “The first time”, rilasciato da un’etichetta spagnola, spadroneggia sulle spiagge di Ibiza, tanto da essere scelto per comporre alcune importanti compilation. Da quel momento, Mandrelli produce brani con diverse etichette discografiche internazionali. Nell’inverno 2016, dopo alcune serate tra Amsterdam e Londra, la consacrazione: diventa dj resident in un noto locale di Miami Beach, il 1826 Collins (dall’indirizzo in cui è collocato). Il legame con gli Stati Uniti si fa poi sempre più forte: "Trascorro negli USA almeno quattro mesi all’anno", racconta Mandrelli. "Oltre che a Miami, mi esibisco spesso a Orlando, a San Diego, a Las Vegas e a New York. Il mio sound è stato così apprezzato che mi sono guadagnato anche una collaborazione con una radio di Miami, Revolution Miami, gestita da Marco Mazzoli, noto in Italia soprattutto per aver ideato e condotto Lo Zoo di 105". 

Il più grande successo di vendite arriva nella primavera del 2017, quando il suo singolo “I want you”, in collaborazione con il duo olandese Redondo e il produttore americano Unomas, viene prodotto e lanciato dalla famosissima etichetta olandese Spinnin’ Records. Il brano entra stabilmente nella rotazione di numerose radio internazionali e addirittura è scelto da SLAM! Radio, emittente nazionale olandese, come miglior novità dell’estate 2017. Da quel momento, i singoli di Mandrelli sono stati supportati dai migliori dj del mondo: mostri sacri come Robin Schulz, Lost Frequencies, Martin Garrix, Tiesto e David Guetta hanno infatti suonato più volte i brani del dj riminese durante le loro performance. 

Ma Mandrelli non è abituato a crogiolarsi sugli allori e pensa già alle prossime uscite: almeno tre, fra luglio e settembre. In particolare, nel brano previsto a settembre, ci sarà una collaborazione con Albertino. "Io e Albertino siamo amici da tempo, suoniamo spesso insieme: il 22 luglio prossimo, ad esempio, saremo al Samsara Beach di Riccione. Sulla nostra collaborazione, posso dire che il brano previsto a settembre sarà soltanto l’inizio".