Mercoledì 30 Settembre07:55:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket, RBR presenta gli staff delle squadre d'Eccellenza. Crabs: Catalani il responsabile dei giovani?

Sport Rimini | 18:53 - 12 Luglio 2018 Basket, RBR presenta gli staff delle squadre d'Eccellenza. Crabs: Catalani il responsabile dei giovani?

Lunedì prossimo alle 11,30 conferenza stampa di presentazione del “Progetto Giovani” di Rinascita Basket Rimini. Appuntamento al Caffè Clementino di Santarcangelo (via Gaetano Marini 6/C). Saranno presentate la commissione tecnica ed il suo dirigente responsabile, oltre agli staff delle tre squadre di Eccellenza (Under 18, 16 e 15). Inoltre, verranno presentate tutte le società aderenti all’iniziativa e forniti dettagli sulla “mission” del Progetto giovani RBR, che andrà anche a ridistribuire parte delle risorse alle varie società che svolgono attività giovanile. 
Quanto alla prima squadra, i rumors parlano di un ruolo per l’ex gm dei Crabs e in precedenza nota firma della carta stampata locale Matteo Peppucci; possibile l'arrivo di Luca Bedetti e Francesco Bedetti rispettivamente da Pescara e Bisceglie, e di Eugenio Rivali.

QUI CRABS Intanto i Crabs per voce di Domenico Zampolini smentiscono con forza l’indiscrezione rilanciata da una diffusa newsletter e ripresa da organi di stampa di un possibile rapporto di collaborazione col club biancorosso da parte dell’ex dirigente di Siena Ferdinando Minucci, radiato per i fatti legati all’operazione Time Out. “Si precisa che giammai e a qualsivoglia titolo vi sia stato o via sia alcun rapporto di collaborazione o consulenza come impropriamente diffuso. La scrivente società – si legge nel comunicato -, la compagine dirigenziale e tutti i propri tesserati, nell’oramai ultraquarantennale rapporto di affiliazione, sono stati sempre rispettosi delle norme federali improntando la propria azione allo scrupoloso rispetto di rapporti di lealtà e correttezza sportiva nei confronti della federazione e dei suoi Organi, non consentendo nessun tipo di ingerenza a soggetti ad essa esterni. A tutela del proprio buon nome, è stato dato mandato al proprio ufficio legale, anche al fine di valutare eventuali responsabilità di coloro i quali, a vario titolo, diffondano notizie al solo scopo di destabilizzare l’ambiente”.
Capicchioni, invece, conferma l'iscrizione dei Crabs al campionato di serie C Gold ("Una scelta obbligata per far giocare i nostro giovani") e il contatto oltre che con Lupo Giordani con Michele Catalani, ex guida della Mens Sana Academy, per il ruolo di responsabile del settore giovanile. “Potrebbe essere Catalani a colmare il vuoto lasciato a suo tempo da Gandolfi approdato alla Stella Azzurra Roma: per il settore giovanile cerchiano un profilo di primo piano” spiega il patron del club biancorosso. Per la prima squadra nulla è stato deciso. Non sarà comunque Renzo Galli.
Stefano Ferri