Venerdý 18 Settembre12:28:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Già nei guai per spaccio, viene visto e fermato al Parco Cervi: 20enne nigeriano aveva 2 etti di marijuana

Cronaca Rimini | 15:53 - 12 Luglio 2018 Già nei guai per spaccio, viene visto e fermato al Parco Cervi: 20enne nigeriano aveva 2 etti di marijuana

Mercoledì sera un 20enne nigeriano, da alcuni anni domiciliato a Rimini, è stato arrestato dai Carabinieri in zona Parco Cervi. Il giovane si trovava in una stradina secondaria: già noto alle forze dell'ordine, per i suoi precedenti in materia di spaccio, alla vista della pattuglia dei Carabinieri ha provato ad allontanarsi. Le perquisizioni personale e domiciliare hanno permesso il rinvenimento di 22 involucri in cellophane contenenti 220 grammi di marijuana, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente, un bilancino elettronico di precisione e la somma di 100 euro, ritenuta provento di attività di spaccio. L'arresto del 30enne è stato convalidato   con applicazione di misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Rimini e la presentazione presso la Polizia Giudiziaria tre volte alla settimana.