Mercoledý 23 Settembre17:58:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket, San Marino finisce al quarto posto agli Europei U16 Division C

Sport Repubblica San Marino | 10:30 - 12 Luglio 2018 Basket, San Marino finisce al quarto posto agli Europei U16 Division C

Niente da fare per la Nazionale Under 16 di coach Stefano Rossini. Nella finale per il terzo posto a prevalere è l’Austria, che scappa nel secondo tempo e soprattutto nel quarto periodo. Il finale di 65-43 rende merito agli austriaci, ma non leva nulla del grande torneo di Ronci e compagni, che hanno espresso per larghi tratti della competizione un basket eccellente e un’abnegazione fantastica.
La gara è estremamente equilibrata, con San Marino a battagliare per l’ennesima volta con una squadra fisica in tutti i ruoli, non tanto e non solo per quanto riguarda il reparto lunghi. Di ritorno dagli spogliatoi, al di là del cesto immediato di Palmieri, è l’Austria a prendere il comando delle operazioni. È capitato spesso durante il torneo: un primo tempo equilibrato e poi austriaci a spingere sul gas nella ripresa. Accade anche in questa finale per il terzo posto, con la bomba di Pasterk al 24’ che dilata il vantaggio fino a 14 lunghezze (36-22) e che segnala di come, assieme a un’Austria più tonica in attacco, ci sia un San Marino che fatica a metter punti a referto.
Un momento di siccità, ma di cuore e gioco ce n’è a sufficienza per provarci ancora. Quattro di Palmieri e due di Miriello sono benzina per sperarci e per entrare nel quarto periodo con uno svantaggio inferiore alla doppia cifra (43-35 al 30’). L’Austria però comincia gli ultimi dieci minuti con otto punti consecutivi (Grossman da sotto, poi triple di Lohr e Blazevic). È dura, durissima, ancor più contro una squadra solida di buona caratura. Vanno sotto di 16, Ronci e compagni, e a quel punto la montagna da scalare è davvero troppo alta. Niente da fare, l’Austria non accenna a cedimenti e si porta a casa il bronzo. E San Marino. A testa alta. Anzi, no. Altissima.
AUSTRIA-SAN MARINO 65-43
AUSTRIA: Dalla Via, Fobi 4 (0/2), God 2 (1/2, 0/1), Hintenhaus 2 (1/2), Lohr 7 (0/4, 1/1), Angerbauer 11 (5/8, 0/3), Blazevic 18 (2/6, 2/5), Gagic 8 (4/6), Grossman 4 (2/4), Pasterk 5 (0/4, 1/2), Reiterer 4 (1/4), Krejcza ne. All.: Wimmer.
SAN MARINO: Zafferani 2 (1/5, 0/1), Ronci 2 (1/9, 0/1), Pasolini 11 (3/7, 1/6), Palmieri 24 (11/17, 0/5), Dappozzo (0/2), Piscaglia (0/1, 0/1), Rossi, Miriello 2 (1/6, 0/2), Grassi 2 (1/2), Muscioni (0/1), Francini, Cardinali. All.: Rossini.
Parziali: 9-8, 25-20, 43-35, 65-43
Tiri liberi: Austria 21/27, San Marino 4/6
Tiri da due: Austria 16/42, San Marino 18/50
Tiri da tre: Austria 4/12, San Marino 1/16
Rimbalzi: Austria 48 (Blazevic 13), San Marino 46 (Ronci 8)
Assist: Austria 10 (Blazevic e Lohr 3), San Marino 2 (Palmieri e Ronci)