Mercoledý 30 Settembre23:52:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Controlli nei residence, spuntano fuori due clandestine: una era stata espulsa dall'Italia

Cronaca Rimini | 15:14 - 11 Luglio 2018 Controlli nei residence, spuntano fuori due clandestine: una era stata espulsa dall'Italia

Proseguono i controlli, da parte dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, presso i numerosi residence presenti sul lungomare di Rimini. Lunedì, durante gli accertamenti in una struttura ricettiva, sono state rintracciate due donne irregolari sul territorio nazionale: una 50enne di origine cinese e una 23enne cittadina albanese.

Dal controllo agli archivi elettronici di Polizia, la giovane risultava sottoposta a decreto di espulsione emesso lo scorso 27 aprile ed è stata arrestata. La cittadina cinese, sprovvista di documenti e non in regola con le norme di soggiorno, è stata invece accompagnata da personale della Questura presso il Centro di Accoglienza di Roma per la sua esatta identificazione, funzionale al successivo rimpatrio.