Venerdė 21 Settembre14:58:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio, il riminese Andrea Arpili sbarca in serie A: sarà il preparatore atletico della Primavera del Genoa

Sport Rimini | 16:16 - 11 Luglio 2018 Calcio, il riminese Andrea Arpili sbarca in serie A: sarà il preparatore atletico della Primavera del Genoa

Danilo Chiodi e Marco Greco in serie B con Padova e Avellino, Andrea Arpili in serie A al Genoa, nella Primavera allenata da Carlo Sabatini. Un tris d’assi che fa onore alla Rimini Calcio, il club che ha fatto loro da trampolino di lancio.
L’ultimo colpo è recente e riguarda Arpili. Pareva destinato al Forlì, nello staff di Campedelli (“Un mister che stimo tanto sotto il profilo professionale e umano”), quando si sono materializzate alcune offerte da club professionistici tra cui il Genoa con cui alla fine ha sottoscritto un contratto pluriennale. Dopo il settore giovanile del Rimini, il valente 39enne preparatore riminese si è messo in luce a San Marino (vinto il campionato di C2 con Petrone allenatore), a Santarcangelo (promozione in C1), poi ad Ascoli (salto in B) dividendo l’ultima stagione tra il club marchigiano e, dopo l’addio del tecnico bianconero Maresca (nella foto di copertina), il Feralpi Salò.
“Maresca si è dimesso da allenatore dell’Ascoli, e io me ne sono andato dopo poco: sono legatissimo a Maresca tanto che avrei dovuto seguirlo al Siviglia B – racconta Arpili - ; ma in Spagna ci vuole un patentino Uefa Pro anche per allenare le seconde squadre che Maresca ancora non ha preso e quindi Enzo si è trasferito al West Ham dove sarà il vice di Pellegrini di cui è stato giocatore. Peccato, Siviglia sarebbe stata una esperienza formidabile, mi avrebbero seguito mia moglie e i miei tre figli. Il Genoa, voglio sottolineare, non è assolutamente un ripiego, ma un’altra tappa prestigiosa della mia carriera che finora mi ha regalato belle soddisfazioni”.
Ecco dunque il Genoa. Arpili, che con Giancarlo Pecorari (nella foto gallery), Federica Morri e Fabio De Luig forma lo staff della  associazione sportiva Cross Sport (nella palestra nel periodo pre preparazione si allenano numerosi calciatori di serie A, B e riminesi), si separerà oltre che dalla famiglia anche dal collega Lorenzo Vagnini di Cattolica, suo collaboratore nelle ultime quattro stagioni: sarà quest’ultimo ad affiancare Campedelli al Forlì ("lorenzo è una persona a cui tengo molto e che mi mancherà tantissimo").
“Sono orgoglioso di poter collaborare con Alessandro Pilati e Paolo Barbero dello staff della prima squadra del Genoa, professionisti di altissimo livello come mister Ballardini: vogliamo creare una metodologia di lavoro comune per entrambe le squadre – spiega Arpili – iniziamo la preparazione il 25 luglio a Dogliani: staremo là due settimane e mezzo. E’ giunta per certi versi inattesa la chiamata, al Genoa non conoscevo nessuno: penso che le referenze sul mio conto siano state buone e questo mi fa piacere. Le squadre sono 16, il nostro obiettivo è la salvezza”.
L’ultimo pensiero di Arpili è per due persone, Alberto Andorlini e Andrea Cardinaletti. “Il primo è il preparatore atletico dell’Inter, il mio maestro e da sempre un punto di riferimento; l’altro è l’ex direttore generale dell’Ascoli, una persona straordinaria,  umile:  mi ha insegnato tanto, anzi, mi ha cambiato la vita”.
Stefano Ferri

Calcio, il riminese Andrea Arpili sbarca in serie A: sarà il preparatore atletico della Primavera del Genoa - Foto 1
Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?