Venerdý 25 Settembre18:57:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pericoloso clandestino cerca di nascondere la propria identità ma viene scoperto

Cronaca Riccione | 11:12 - 10 Luglio 2018 Pericoloso clandestino cerca di nascondere la propria identità ma viene scoperto

Un 27enne senegalese è stato arrestato dai carabinieri di Misano, nel pomeriggio di lunedì, per il reato di false generalità. Sottoposto a controllo l'uomo si è qualificato con il medesimo alias con il quale era stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, minaccia aggravata, detenzione e porto di armi ed oggetti atti ad offendere non più tardi di venerdì scorso. All'interno di un ristorante aveva infatti dato in escandescenza minacciando e brandendo con un coltello ed un machete sia i militari che i colleghi di lavoro. Dagli accertamenti è emerso che il 27enne, allo scopo di nascondere il proprio stato di clandestinità, aveva fornito al momento dell’assunzione la carta di soggiorno appartenente ad altro soggetto. L’uomo è stato anche indagato in stato di libertà poiché responsabile del reato di sostituzione di persona. L'arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa della direttissima.