Giovedý 01 Ottobre14:43:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Atletica, Elena Borghesi e Stefania Fattori le 'mamme volanti' continuano a vincere e convincere

Sport Rimini | 08:44 - 09 Luglio 2018 Atletica, Elena Borghesi e Stefania Fattori le 'mamme volanti' continuano a vincere e convincere

A solo una settimana di distanza dal titolo italiano Libertas conquistato a Tivoli, in provincia di Roma, le “mamme volanti” riminesi Elena Borghesi e Stefania Fattori, vincitrici nella cittadina laziale rispettivamente dei 3000 metri fra le assolute e degli 800 metri fra le master, hanno messo a segno un’altra giornata da ricordare domenica 8 luglio ad Imola, in occasione dei Campionati regionali individuali assoluti.
Elena è andata a vincere gli 800 metri e quindi si è laureata campionessa regionale al termine di una gara appassionante che l’ha vista confrontarsi con la parmense Alice Branchi, accreditata di un primato stagionale di ben 7 secondi migliore del suo.
Dopo i primi 400 metri di gara in cui a condurre è andata la Borghesi, l’iniziativa è passata nelle mani della Branchi che ha imposto un deciso cambio di ritmo che le ha fatto guadagnare diversi metri.
Ma nel rettilineo conclusivo l’atleta riminese è stata artefice di un incredibile rush finale, che l’ha portata a sopravanzare l’avversaria nelle ultime battute, siglando un 2’15”13 migliore di soli 36 centesimi rispetto alla parmense, andando vicinissima al suo primato personale di 2’14”41 siglato nel lontano 2006, a dimostrazione di una incredibile longevità atletica.
Ed a proposito di longevità atletica non da meno è stata Stefania Fattori che, nella stessa gara degli 800 metri, si è piazzata in un pregevole sesto posto con 2’28”45, particolarmente significativo perché migliora dopo 17 anni il suo primato personale sulla distanza, in questo intervallo di tempo ha pensato bene di farsi una famiglia e di mettere al mondo due bellissimi bambini.