Martedė 29 Settembre16:15:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, in zona Marano mancato rispetto dell'ordinanza 'antivetro': un locale rischia la chiusura

Cronaca Riccione | 13:40 - 08 Luglio 2018 Riccione, in zona Marano mancato rispetto dell'ordinanza 'antivetro': un locale rischia la chiusura

Più casi di mancato rispetto dell'ordinanza antivetro sono stati registrati in locali da ballo e di negozi di vicinato (supermercati e di generi alimentari) in zona Marano, dove le Forze di Polizia lì presenti fin dal tardo pomeriggio di sabato hanno dovuto registrare una cospicua presenza di bottiglie di vetro in mano a giovani e giovanissimi. 

Sul mancato rispetto dell’ordinanza antivetro sono in corso specifici approfondimenti da parte della Polizia Municipale di Riccione al fine di accertare responsabilità tra i gestori di punti vendita o locali da ballo. Gli uomini della Polizia di Stato, i militari dei Carabinieri e gli agenti della Polizia municipale di Riccione sono stati costretti a svolgere lavoro straordinario fino all’alba di oggi per contenere e tutelare alcune migliaia di giovanissimi che a prescindere dalla Notte Rosa, come ogni fine settimana, “invadono” i locali del Marano e le spiagge lì vicine.

Si stanno già acquisendo gli elementi istruttori al fine di valutare l’eventuale adozione di un provvedimento ex articolo 100 tulps nei confronti del gestore di un locale, mentre verranno adottate specifiche disposizioni per rivedere le misure di safety e security al fine di garantire l’incolumità e la sicurezza dell’area, con particolare riferimento, agli avventori di quei locali.