Marted́ 22 Settembre12:45:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il 7 luglio anche Rimini in maglietta rossa per i bimbi naufraghi

Attualità Rimini | 15:36 - 05 Luglio 2018 Il 7 luglio anche Rimini in maglietta rossa per i bimbi naufraghi

Il Coordinamento Antifascista Provincia di Rimini aderisce all’appello di Libera, Anpi e Arci che invitano ad indossare una maglietta rossa sabato prossimo 7 luglio per solidarietà con i migranti, che sui gommoni vestono di rosso i loro bambini sperando che siano più visibili in mare. Di seguito l'appello del Coordinamento Antifascista: “Muoiono, questi bambini, mentre l’Europa gioca allo scaricabarile con il problema dell’immigrazione – cioè con la vita di migliaia di persone – e per non affrontarlo in modo politicamente degno arriva a colpevolizzare chi presta soccorsi o chi auspica un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà. Bisogna contrastare questa emorragia di umanità, questo cinismo dilagante alimentato dagli imprenditori della paura. L’Europa moderna non è questa. L’Europa moderna è libertà, uguaglianza, fraternità. Fermiamoci allora un giorno, sabato 7 luglio, e indossiamo tutti una maglietta, un indumento rosso, come quei bambini. Perché mettersi nei panni degli altri – cominciando da quelli dei bambini, che sono patrimonio dell’umanità – è il primo passo per costruire un mondo più giusto, dove riconoscersi diversi come persone e uguali come cittadini”.