Giovedý 01 Ottobre23:59:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket, tutti in campo a Villa Verucchio per ricordare Raffo e Poss, con il trofeo "F. Raffaelli"

Sport VillaVerucchio | 10:39 - 02 Luglio 2018 Basket, tutti in campo a Villa Verucchio per ricordare Raffo e Poss, con il trofeo "F. Raffaelli"

Al via l’8° Trofeo “F.Raffaelli” torneo di basket organizzato dal Villanova Basket Tigers, dal 2010, che vedrà coinvolte sedici squadre senior, una sfida di team All Star e le squadre miste-genitori-figli.

Il torneo quest’anno è immerso nel verde: il 3vs3 si sposta infatti nella quiete e nello scenario affascinante del parco Marecchia, a Villa Verucchio.

La vera novità del torneo è rappresentata dalla serata inaugurale di lunedì 2 luglio, all’insegna del ricordo dei due grandi amici Villanova Tigers cui è intitolato il torneo, Francesco Luca Raffaelli ed Enrico Possenti. 

Due squadre, la RAFFO All Star e la POSS All Star si sfideranno in una partita di 5vs5 regolamentare. Durante la partita, o al suo termine per chi la giocherà, si può cenare tutti insieme.

Lo stand per la cena sarà attivo dalle ore 20, mentre la palla a due è in programma alle 20.30. 

La partecipazione è aperta a TUTTI.

Martedì 3 luglio, dalle 19 alle 20.30, è in programma il torneo di 3contro3 anche per squadre miste genitori e figli. Ogni squadra è composta da un minimo di 3 persone (1 ragazzo+2 genitori/adulti, se non si trova il secondo adulto lo “fornisce” direttamente l’organizzazione) ad un massimo di 5 (2o3 ragazzi+2 genitori/adulti).

Nella categoria Senior a sfidarsi in questa edizione 2018 sedici squadre: oltre a tanti giocatori dei padroni di casa del Villanova Basket Tigers, saranno presenti atleti da tutto il circondario e San Marino. Tutti a cercare di battere i “Napoli Maniacs” di Fusco, Bianchi e Accardo, detentori in carica del titolo.

Martedì e mercoledì gironi di qualificazione, le finali sono previste giovedì 5 luglio, a partire dalle 20.30.

Luca Francesco Raffaelli, 24 di Villa Verucchio, aveva iniziando a giocare a pallacanestro nelle fila dei Tigers, prima di passare ai Crabs di Rimini. Poi aveva proseguito gli studi, laurendosi in Scienze Motorie a Bologna e iniziando una carriera da allenatore, sempre nella squadra del suo paese. Nella primavera del 2011, il 19 aprile, Luca ha perso la vita in un tragico incidente sulla Marecchiese, a bordo del suo scooter.

Enrico Possenti, per tutti Poss, ha giocato tutte le giovanili in canotta Tigers. È scomparso prematuramente nella primavera 2016.