Luned́ 21 Settembre07:25:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giochi del Mediterraneo, il sammarinese Enrico Dall'Olmo è oro nelle bocce: in finale battuto Nanni

Sport Repubblica San Marino | 20:08 - 30 Giugno 2018 Giochi del Mediterraneo, il sammarinese Enrico Dall'Olmo è oro nelle bocce: in finale battuto Nanni

La spedizione sammarinese a Tarragona per i Giochi del Mediterraneo 2018 si chiude nel migliore dei modi. Dalle bocce sabato arriva, dopo quella di Alessandra Perilli, la seconda medaglia biancazzurra. Enrico Dall’Olmo è oro nelle bocce dopo aver battuto in finale l’italiano Nanni con uno strepitoso 12-2.
La cavalcata del sammarinese della raffa si era fermata solo contro l’italiano che lo aveva battuto nel girone 12-0. Nella finalissima (raggiunta dopo aver battuto il maltese Farrugia) Dall’Olmo si è rifatto con gli interessi, ha piegato l’avversario e si è messo al collo la medaglia più importante.

In mattinata era andato in scena il secondo incontro di taekwondo con un atleta biancazzurro in gara, quello che vedeva Michele Ceccaroni in gara contro il francese Chellamootoo e che il sammarinese ha perso per 20-3 limitato anche da un infortunio al dito di una mano.
Domenica la cerimonia di chiusura, calerà il sipario su un’edizione storica per San Marino, la prima con due ori.