Martedý 22 Settembre12:29:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Forza Nuova 'arruola' militanti di estrema destra polacca per le passeggiate della sicurezza

Attualità Rimini | 12:46 - 30 Giugno 2018 Forza Nuova 'arruola' militanti di estrema destra polacca per le passeggiate della sicurezza

Forza Nuova, in vista del clou di eventi e afflusso di turisti a Rimini, lancia quella che è definita "La prima operazione Europea per la sicurezza". Dal 5 luglio a fianco dei militanti di estrema destra, nelle "passeggiate per la sicurezza", gli omologhi polacchi dell'ONR (Obóz Narodowo-Radykalny). "Lo avevamo promesso lo scorso anno, dopo che la stagione estiva riminese si era conclusa con gli sconcertanti fatti di Miramare dove un branco di stupratori africani tenne in ostaggio per diverse ore due giovani polacchi, picchiando il ragazzo ed abusando sessualmente a turno della ragazza. Promessa mantenuta", si legge in una nota di Forza Nuova. Come detto, l'iniziativa consisterà nelle passeggiate per la sicurezza nelle zone più critiche come parchi e spiagge, ma anche a bordo di bus e treni. "Una collaborazione europea dunque per estendere le azioni di controllo che già da qualche anno la sezione locale riminese di Forza Nuova organizza nei quartieri e nelle zone più soggette ad atti criminosi", prosegue la nota.