Domenica 20 Settembre12:26:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Podismo, lo svizzero Sassi e Anna Spagnoli sono i favoriti della 35esima Rimini - Verucchio

Sport Rimini | 14:14 - 28 Giugno 2018 Podismo, lo svizzero Sassi e Anna Spagnoli sono i favoriti della 35esima Rimini - Verucchio


Sabato 30 giugno alle 18.30 dall’Arco d’Augusto di Rimini scatterà l’attesissima classica dell’estate italiana la 35^ Rimini – Verucchio “19° Memorial Fausto Martignoni”,  “1° Memorial Mario Vulpinari” e 1° Corsa per la vita Aido 21 km in linea, in leggera e costante ascesa fino a Verucchio.  La Rimini Verucchio sarà la prova d’apertura del Grand Prix della Notte Rosa che comprende la Pink Race in programma sabato 7 luglio sul Rimini Golden Circuit allestito appositamente per ospitare un 10.000 metri velocissimo (4 giri di  2500 metri piatti come una piana da biliardo) nella magica atmosfera della Notte Rosa nel tema Pink Your Life. Il Grand Prix della Notte Rosa prevede una premiazione Speciale per gli assoluti e gli amatori che parteciperanno ad entrambe le competizioni.
I favoriti della vigilia in campo maschile sono il nazionale svizzero Manu Sassi, l’emiliano Andrea Bergianti della Corradini di Rubiera (squadra del Campione Olimpico di maratona Stefano Baldini), il samarinese Michele Agostini, i romagnoli Marco Oppioli, Denis Pianini e i brasiliani Vincente Vieira Machado e Guilherme Goncalves  mentre è ancor in dubbio la partecipazione di Gian Luca Borghesi (vincitore nel 2016 e nel 2017 in 1h 22’ 38”). Nella start list rosa sono accreditate ben 4 atlete che hanno dominato la Rimini – Verucchio  come la fortissima Anna Spagnoli, Fausta Borghini, Livia Grazi, Beatrice Boccalini (campionessa in carica con un crono di 1h 35’33”) in gara anche la brava maratoneta lombarda Laura Brenna alla prima esperienza nella classica dei Castelli Malatestiani. Una menzione particolare va agli spingitori di  Fabrizio che cercheranno di coronare il sogno-impresa di arrivare su fino a Verucchio e di conquistare  la medaglia di Finisher con Fabrizio.
Si preannuncia  una edizione record con oltre 2000 appassionati per il Grand Prix fra agonisti, amatori, camminatori  ed escursionisti che correranno e cammineranno nella magica atmosfera della 13^ Festa della Notte Rosa dove sarà rappresentata quasi tutta la penisola, tanta Europa e America.
Le iscrizioni si possono effettuare sabato dalle ore 15.00 alle 17.30 allo Stadio Comunale Romeo Neri dove i maratoneti potranno effettuare il riscaldamento in sicurezza, sulla pista d’atletica leggera, prima del trasferimento alle ore 18.15 per la partenza ufficiale dall’Arco d’Augusto alle ore 18.30.
Nell’attesa del clou, dalle 14.00 alle 17.00 sull’anello del Romeo Neri, si svolgerà il 2° 800 metri del Benessere “Trofeo Città di Rimini” dove grandi e bambini correranno, cammineranno nel tema “Sport e Salute” e riceveranno la medaglia rosa simile a quella dei maratoneti.
Il percorso della Corsa Rosa è di suggestiva bellezza, dall’incredibile fascino avvolto nel verde dello splendido entroterra romagnolo a due passi dalla sabbia dorata della Riviera di Rimini, toccando le località di San Paolo, Monte Cieco, le mitiche Coste di Sgrigna fino al traguardo di Verucchio in Piazza Malatesta davanti al Municipio a 296 metri sul livello del mare.
Dalla sua ideazione, la Rimini – Verucchio ha visto la partecipazione e la consacrazione di tanti campioni della corsa come Graziano Calvaresi, Fabrizio Bernabei, Rachid Benhamdane, Migidio Bourifa, Daniele Caimmi, Matteo Lucchese, Gian Luca Borghesi, Luca Tassarotti, Fausta Borghini, Anna Spagnoli, Federica Moroni per citare alcuni e con loro tanti amatori che l’hanno resa una delle corse più amate d’Italia.
La manifestazione gode dei Patrocini dei Comuni di Rimini e di Verucchio, della Pro Loco di Verucchio, dell’Unicef, Aido e dal lato sportivo Coni, Uisp ed Endas.