Sabato 26 Settembre06:37:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sei mesi e pena sospesa per lo spacciatore sorpreso martedì sera alla stazione dei treni di Rimini

Cronaca Rimini | 14:03 - 27 Giugno 2018 Sei mesi e pena sospesa per lo spacciatore sorpreso martedì sera alla stazione dei treni di Rimini

Un altro spacciatore finisce nella 'rete' dei Carabinieri di Rimini. Un 54enne tunisino, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato nella tarda serata di martedì. L'uomo è stato sorpreso nei pressi della stazione ferroviaria, mentre cedeva hashish a un turista di Foggia. Con sé aveva cinque dosi, per circa 7 grammi, dello stupefacente in questione. Processato per direttissima mercoledì mattina, il 54enne è stato condannato a 6 mesi di reclusione, con pena sospesa e obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.