Sabato 26 Settembre00:47:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, continua a minacciare l'ex moglie nonostante i domiciliari: in manette

Cronaca Riccione | 17:22 - 26 Giugno 2018 Riccione, continua a minacciare l'ex moglie nonostante i domiciliari: in manette

Un 48enne pugliese, residente a Riccione e pregiudicato, è stato il destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. L'uomo si trovava ai domiciliari per i reati di maltrattamenti in famiglia e minacce, vittima l'ex moglie. L'autorità giudiziaria, ravvisando gli estremi di una condotta finalizzata alla reiterazione del reato, ha deciso di disporre la custodia cautelare in carcere per il 48enne, ora ai Casetti di Rimini. L'uomo in particolare, in un'occasione, aveva aspettato l'ex moglie fuori dalla scuola del figlio, e in altre circostanze si era reso protagonista di minacce per via telefonica. Il provvedimento è stato eseguito dai Carabinieri nel pomeriggio di lunedì.