Venerdì 18 Settembre11:39:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, accordo per Badjie. Alimi, quasi fatta. Mirino sul difensore classe 1998 Cavallari

Sport Rimini | 00:18 - 26 Giugno 2018 Rimini Calcio, accordo per Badjie. Alimi, quasi fatta. Mirino sul difensore classe 1998 Cavallari

Manca solo l’ufficialità ma l’arrivo al Rimini Calcio del primo giocatore del pacchetto Atalanta è ormai definito. L’accordo tra il club orobico e quello biancorosso è stato raggiunto e soprattutto tra quest’ultimo e il giovane talento del Gambia come in tarda serata ha confermato il suo procuratore, avvocato Luigi Sorrentino. Per quanto riguarda Christian Mora, il suo procuratore Omar Frontini fa sapere che la situazione è in stand by. Problemi in vista? Un passo avanti, invece, è stato fatto per Isnik Alimi, il centrocampista over anch’esso dell’Atalanta e nell’ultima stagione al Vicenza. Il suo procuratore Alberto Bergossi si dimostra ottimista. “C’è da limare una piccola differenza” puntualizza Tamai e se non ci saranno sorprese anche lui sarà a breve del club biancorosso nonostante il pressing di Reggina e Triestina.
Per il difensore centrale resta in stand by la situazione di Andrea Venturini mentre il Rimini tiene nel mirino il 1998 Daniele Cavallari, nell’ultima stagione 35 presenze nel Forlì, il cui cartellino è di proprietà del Cesena la cui sorte è in bilico col rischio fallimento.
Oggi intanto il ds Tamai incontrerà il collega del Frosinone Giannitti per l’esterno Giorgio Viti e per l’attaccante Michele Volpe. Se il doppio affare andrà in porto il mercato del Rimini sarà in gran parte definito. Resta da capire se Daniel Di Nicola arriverà comunque per la corsia mancina oppure si punterà tutto sulla coppia esordiente in C Viti-Guibre.
Se Volpe saltasse? Per l’attacco la prima alternativa sarà sempre un under (in primis l’atalantino Simone Mazzocchi), oppure si aspetterà l’occasione giusta per trovare un over dal rendimento sicuro e al giusto prezzo, magari verso la fine del mercato di agosto?
Stefano Ferri