Giovedý 24 Settembre06:14:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Moto, in gara2 del CIV a Imola successo in SBK del riminese Ferrari. Podi per Zannoni, Roccoli e Gabellini

Sport Rimini | 19:41 - 24 Giugno 2018 Moto, in gara2 del CIV a Imola successo in SBK del riminese Ferrari. Podi per Zannoni, Roccoli e Gabellini

Nelle gare della domenica del CIV (gara2 a Imol) solo un successo romagnolo, in Superbike con il riminese Matteo Ferrari, alla sua prima affermazione stagionale.

SUPERBIKE  All’inizio Michele Pirro ha apreso il comando dopo una buona partenza, ma a metà gara Ferrari e Zanetti si sono riavvicinati pericolosamente al tester Ducati MotoGP, ancora non al meglio dopo l’incidente avuto al Mugello. All’ottavo dei 14 giri previsti, Ferrari e Zanetti hanno superato Pirro e alla fine del terzultimo giro è iniziato un vero e proprio duello per la vittoria tra Ferrari e Zanetti (Pirro è caduto alla Variante Bassa al penultimo giro). Nell'ultimo giro Ferrari ha sorpassato Zanetti alla Variante Tamburello, un attacco a cui il pilota bresciano ha poi replicato alla Variante Bassa, finendo però lungo e tagliando la chicane. Per questa ragione, la vittoria della gara è andata a Matteo Ferrari, che ha così bissato il successo ottenuto lo scorso maggio, sempre a Imola, nell’Europeo Superstock 1000. Dietro al pilota riminese e a Zanetti, il romagnolo Luca Vitali (BMW DMR Racing).
Il cattolichino Alessandro Delbianco non ha preso il via per l’infortunio a una spalla rimediato in Gara 1. In campionato Matteo Ferrari è al comando con 121 punti, Michele Pirro secondo a quota 120, terzo Lorenzo Zanetti è invece con 94 punti.

SUPERSPORT 600 Gran duello tra il verucchiese Massimo Roccoli (Yamaha GAS Racing Team) e Marco Bussolotti (Yamaha Rossocorsa Edard). I due hanno guidato un nutrito gruppo di testa fin dalle prime battute e hanno poi distanziato gli inseguitori. Roccoli ha preso il comando delle operazioni a metà gara superando Bussolotti, che a sua volta all’ultimo giro ha effettuato il sorpasso vincendo la gara. Terzo Lorenzo Gabellini (Yamaha GAS Racing Team).

MOTO3 Dietro il vincitore Stefano Nepa (KTM NRT Junior Team) il romagnolo Kevin Zannoni (TM Racing Factory 3570 MTA) che ha preceduto di appena quattro millesimi Edoardo Sintoni (KTM Pro Racing Team.
In campionato Stefano Nepa si è portato a quota 95 punti, a -10 dal leader Kevin Zannoni (105). È invece sceso al terzo posto Nicholas Spinelli, che ora ha 88 punti.