Venerdý 15 Novembre02:49:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuoto Master, il Garden chiude la stagione con 36 medaglie ai campionati nazionali

Sport Rimini | 16:34 - 22 Giugno 2018 Nuoto Master, il Garden chiude la stagione con 36 medaglie ai campionati nazionali

Con i Campionati Nazionali Uisp andati in scena a Riccione dal 15 al 17 giugno si è conclusa nel migliore dei modi, con 36 medaglie totali conquistate nella Perla Verde, la splendida stagione agonistica in vasca dei Master Garden E’ stata un’intensa annata di gare che ha consolidato al Garden un folto gruppo di atleti allenati quotidianamente da Alessandro Fuzzi, Marco Squadrani e Davide Delucca. 17 ori, 12 argenti e 7 bronzi sono il bottino che i sempre verdi riminesi hanno collezionato nella vasca olimpica riccionese.


Nel dettaglio  le medaglie conquistate.


Ori: Fabio Bernardi 1° 50-100 dr e 100 fa- M60 con tre record della manifestazione, Claudio Berrini 1° 100-200-400 sl M60, Raffaella Boga 1° 50 dr M45, Davide Boga 1° 50- 100 dr M45, Domenico Olivieri 1° 50 fa e 50 dr M80, Renzo Bacchini 1° 50 rn M60 con Record della Manifestazione, Filiberto Bonduà 1° 50-100 rn M80, Sergio Croce 1° 50 sl M80 e le staffette 4 x 50 sl e mista M320 composte da Domenico Olivieri, Filiberto Bonduà, Alberto Piazzoli e Sergio Croce.

Argenti: Danila Fabbri 2° 400 sl M25, Ramona Diotallevi 2° 400 sl M35 Marise Da Silva 2° 200 misti M55, Domenico Olivieri 2° 100 dr M80, Renzo Bacchini 2° 100 rn – 2° 50 sl M60, Filiberto Bonduà 2° 100 sl M80, Sergio Croce 2° 50-100 rn M80, Clelia Bartolomei 2° 200 sl M25, staffetta 4 x 50 mista e stile M240 maschi composta da Renzo Bacchini, Fabio Bernardi, Claudio Berrini e Renzo Pasini

Bronzi: Federica Moroni 3° 400 sl M45, Marise Da Silva 3° 100 dr M55, Raffaella Boga 3° 100 dr M45, Nicola Casadei 3° 50-100 fa M35, Valentina Pagliarani 3° 100 rn M35 e Benedetta Massani 3° 100 sl M40

In classifica finale a squadre una discreta 9° piazza frutto esclusivamente dei punteggi degli atleti riminesi che con 4 record della manifestazione e 12 record sociali migliorano le loro prestazioni.