Mercoledý 29 Marzo06:30:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley A2 femminile, l'Omag perde una delle big: l'opposto Zanette accetta l'offerta del Mondovì

Sport San Giovanni in Marignano | 19:30 - 31 Maggio 2018 Volley A2 femminile, l'Omag perde una delle big: l'opposto Zanette accetta l'offerta del Mondovì

 
Brutto colpo per l’Omag di San Giovanni in Marignano. L’opposto ventiduenne Elisa Zanette, una delle protagoniste della strepitosa stagione della squadra di San Giovanni in Marignano che ha sfiorato la promozione in serie A1 femminile di volley, cambia club. Ha accettato la proposta del Mondovì, la formazione battuta dalle romagnole nella finale di Coppa Italia e Bologna, lusingata dall’assicurazione da parte del club della costruzione di una squadra forte, che lotterà per la A1, categoria in cui sarà riconfermata come opposto titolare in caso di promozione. Zanette sostituirà Bici, la opposto albanese (l’altra straniera, la schiacciatrice spagnola Rivero, si è accasata a Brescia).
“Pensavo che i risultati sportivi avessero avessero per lei una valore maggiore, riuscissero a tenerla legata alla nostra realtà” commenta con un filo di amarezza il presidente e direttore sportivo Stefano Manconi. In fondo con la conferma di gran parte della squadra, dopo che Brescia e Chieri sono salite in A1, anche l’Omag vuole recitare un ruolo importante nella nuova stagione e la società romagnola riteneva che la crescita come giocatrice a San Giovanni in Marignano, con lo stesso staff e molte delle compagne, in un ambiente conosciuto, sarebbe stata per Zanette forse più facile che in una piazza del tutto nuova. Ora Manconi cercherà sul mercato italiano una opposto, altrimenti sonderà il mercato straniero e allora dovrà rinunciare seppure a malincuore alla schiacciatrice straniera Markovic. I contatti sono giù avviati.
Stefano Ferri

< Articolo precedente Articolo successivo >