Venerd 18 Gennaio13:39:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley, l'Omag S. Giovanni in Marignano aspetta il sì di Zanette. Accordo con Gibertini. Cuneo verso l'A1

Sport San Giovanni in Marignano | 20:34 - 29 Maggio 2018 Volley, l'Omag S. Giovanni in Marignano aspetta il sì di Zanette. Accordo con Gibertini. Cuneo verso l'A1

Ad un mese dal termine ultimo per la iscrizione del campionato di serie A2 femminile di volley (il termine è il 28 giugno), l’Omag di San Giovanni in Marignano sta definendo il roster. Riconfermati il tecnico Stefano Saja e il preparatore atletico Nicolò Caldari; tra le giocatrici accordo fatto con il libero Giulia Gibertini. Per la schiacciatrice Giulia Saguatti e la palleggiatrice Ilaria Battistoni si aspetta il loro ritorno dalle vacanze: mancano pochi dettagli per mettere nero su bianco e il presidente Stefano Manconi si mostra fiducioso. Anche con la centrale Anna Caneva la trattativa è a buon punto, mentre con l’altra centrale Luisa Casillo il direttore sportivo avrà nei prossimi giorni il faccia a faccia decisivo.
Il nodo principale riguarda la giovane opposto Elisa Zanette, protagonista di una eccellente stagione. Ha rifiutato le avances di club di serie A1 in quanto avrebbe avuto un ruolo da comprimaria, in A2 - dove è invece stata tra le protagoniste - c’è un altro club di prima fascia che le sta facendo una corte serrata (Mondovì? Orvieto?) per cui si è riservata di dare una risposta entro qualche giorno. Al destino di Zanette è legato quello della straniera Markovic: se Zanette partisse, la società probabilmente punterebbe su una straniera per il ruolo di opposto cercando la schiacciatrice sul mercato italiano che offre in quel più alternative. Se viceversa Zanette restasse, anche Markovic avrebbe più possibilità di essere riconfermata.
Per quanto riguarda il budget, ad inizio della prossima settimana sono attesi altri riscontri positivi da parte di alcuni sponsor: mancano circa 50mila euro per completare il budget.

LE ALTRE Intanto, è stato definita la presenza di una sola straniera nel roster invece di due, mentre i boatos danno per vicino l’acquisto del titolo sportivo di Modena, che non si iscriverà, da parte di Cuneo: a quel punto in A2 sarebbe ripescata una formazione retrocessa.
La Olimpia Teodora Ravenna ha scelto il nuovo coach. Si tratta di Nello Caliendo, protagonista della promozione in serie A2 nella stagione 2016-2017. Nella scorsa stagione era alla guida della Real Volley Napoli, con la quale ha conquistato la B1.
Stefano Ferri