Sabato 20 Aprile23:02:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Concorso per incarico al Comune di Rimini, è caos: la prova inizia con grande ritardo. Disagi per oltre 1000 aspiranti

Attualità Rimini | 15:48 - 29 Maggio 2018 Concorso per incarico al Comune di Rimini, è caos: la prova inizia con grande ritardo. Disagi per oltre 1000 aspiranti

Sono state 1.058 - su 2.242 iscrizioni pervenute - le persone che oggi si sono presentate all’Rds Stadium per affrontare la prima prova scritta teorica del concorso indetto dal Comune di Rimini per la copertura a tempo indeterminato di 17 posti da istruttore tecnico (categoria C). A causa di un problema tecnico nella stampa dei quesiti, la prova è cominciata con alcune ore di ritardo.

Il Comune di Rimini si scusa con i concorrenti per questo inconveniente, dovuto a cause esterne dall’organizzazione, che non sarebbe dovuto accadere.

La prima prova prevedeva quesiti a risposta chiusa, a cui seguirà una seconda prova scritta con una o più domande a risposta aperta e un’ultima prova orale. Le prove d’esame scritte e orale vertono su materie come ordinamento amministrativo e contabile delle autonomie locali, le norme in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso, nozioni fondamentali del diritto amministrativo, norme in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte di pubbliche amministrazioni, norme in materia di tutela della riservatezza dei dati personali  e in materia di contratti pubblici.  A ciascun concorrente sarà attribuito un voto finale in sessantesimi ottenuto sommando la media dei voti attribuiti alle prove d’esame scritte al voto riportato nella prova d’esame orale e in base a questo sarà stilata la graduatoria, che avrà validità tre anni a decorre dalla data dell'approvazione e che potrà essere utilizzata per la copertura di posti di pari categoria e profilo professionale che potrebbero rendersi disponibili in un secondo momento. L’Amministrazione rinnova le scuse ai candidati per il ritardo.

foto di repertorio