Sabato 20 Aprile14:56:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO: Edilizia a canone sociale, a Corpolò 54 nuovi alloggi per i residenti del Distretto Nord

Attualità Rimini | 15:26 - 29 Maggio 2018

Si amplia l’offerta abitativa a canone sociale del nostro territorio. Cinquantaquattro alloggi di edilizia residenziale sociale convenzionata, suddivisi in due palazzine ubicate nella frazione di Corpolò, saranno presto disponibili grazie al nuovo intervento di “social housing” realizzato nel Comune di Rimini attivando risorse di un Fondo partecipato al 60% dal FIA-Fondo Investimento per l'Abitare e al 40% da Iccrea Banca Impresa. L’operazione, la prima di questo tipo in Emilia Romagna, è rivolta ai cittadini aventi i requisiti residenti in tutti i comuni del Distretto Nord. Dei 54 appartamenti a disposizione, tra bilocali e trilocali, 27 verranno assegnati con canoni di locazione convenzionata (si va dai 300 ai 380 euro mensili), 17 con la formula affitto con riscatto e i restanti 10 verranno venduti a prezzo convenzionato, dunque con tariffa inferiore del 20% rispetto al prezzo di mercato. L’iniziativa scatterà nelle prossime settimane con la determinazione delle graduatorie e l’assegnazione delle 29 unità della palazzina già ultimata (15 con locazione, 9 affitto con riscatto e 5 vendita). La seconda palazzina in oggetto sarà invece terminata entro l’estate 2019.