Sabato 23 Febbraio00:04:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ai domiciliari, non si fa trovare in casa durante i controlli dei Carabinieri. Magrebino finisce in carcere

Cronaca Rimini | 14:37 - 29 Maggio 2018 Ai domiciliari, non si fa trovare in casa durante i controlli dei Carabinieri. Magrebino finisce in carcere

Anche a inizio settimana i Carabinieri di Rimini, al comando del Capitano Sabato Landi, sono stati protagonisti dei controlli sulle strade e per le vie della città. Nel corso delle attività, lunedì pomeriggio, i Carabinieri di Viserba hanno arrestato un 32enne magrebino, da anni residente in Italia e già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti. Sottoposto agli arresti domiciliari, ha più volte violato le prescrizioni imposte dalla legge nei suoi confronti, non facendosi trovare presente ai controlli operati dagli stessi Militari. L'autorità giudiziaria ha dunque disposto un'ordinanza di aggravamento della misura cautelare. Il 32enne è ora recluso nel carcere dei Casetti di Rimini.