Venerd́ 26 Aprile04:30:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il 2 giugno le vie di Rimini diventano il percorso di una emozionante corsa a ostacoli, ecco dove si corre

Eventi Rimini | 12:53 - 28 Maggio 2018 Il 2 giugno le vie di Rimini diventano il percorso di una emozionante corsa a ostacoli, ecco dove si corre

Cresce l’attesa per l’edizione 2018 della Virgin Active Urban Obstacle Race, la corsa a ostacoli in programma sabato 2 giugno a Rimini, ideata da RCS Sport – RCS Active Team con Virgin Active, interamente basata sull’allenamento funzionale. Una gara inserita nel calendario degli eventi “fuori salone” della rassegna RiminiWellness 2018.
 

Un percorso avvincente, quello ideato per i partecipanti di un evento originale, unico nel panorama italiano, che li vedrà correre superando 10 diversi ostacoli, tutti interamente ispirati al landscape urbano: Monkey Bar, Queenax, Functional Training Rope, Plyobox Grid, Tyre Flip, Hero Half Pipe, Punch, MAD-Ball Wod, Weight Lift, Hard Path e Mountain Climber.
 

Dal Ponte di Tiberio, dove sarà posizionato lo Start, il tracciato lungo 7 km, toccherà i punti più suggestivi della località romagnola, divisi tra centro storico e i due parchi cittadini. Uno scenario affascinante che interesserà il Borgo San Giuliano, il grande Parco XXV Aprile e l’adiacente centro storico. Si passerà davanti al Cinema Fulgor, all’Arco d’Augusto, di fianco al Tempio Malatestiano, all’Anfiteatro Romano, Domus del Chirurgo, Castel Sismondo, Teatro Galli e poi ancora nei due parchi Cervi e Olga Bondi. Punto nevralgico della manifestazione sarà il Villaggio che l’Organizzazione situerà proprio al nuovo invaso del Ponte di Tiberio il sabato. Qui le attività inizieranno dalle ore 11 mentre le partenze, divise in scaglioni, avverranno dalle ore 17:30. Testimonial d’eccezione della race la campionessa italiana di spada Rossella Fiamingo e l’ex rugbista Andrea Lo Cicero.