Mercoledž 24 Luglio02:45:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

FOTO: Oltre 40mila visitatori in due giorni al Misano Petronas Urania Grand Prix Truck

Sport Misano Adriatico | 19:16 - 27 Maggio 2018 FOTO: Oltre 40mila visitatori in due giorni al Misano Petronas Urania Grand Prix Truck

Spettacolo, business e internazionalità. Continua a crescere il Misano Petronas Urania Grand Prix Truck che oggi ha chiuso i battenti a Misano World Circuit con 42.811 visitatori nelle due giornate, oltre duemila in più dello scorso anno.
 
“Questo appuntamento col mondo dei truck – commenta Andrea Albani, managing director MWC - ha assunto un profilo europeo e si stanno creando le premesse per un ulteriore sviluppo. La formula è ben studiata, sono presenti i grandi brand mondiali, taluni qui per la prima volta, e tutti stanno mostrando entusiasmo ed interesse a coinvolgersi ulteriormente. Ora proseguiamo verso un’estate densa di emozioni e presto annunceremo nuovi eventi che la renderanno davvero imperdibile, con ulteriori ricadute positive sul territorio della Motor Valley”.
 
Cala quindi il sipario a MWC su due giornate di spettacolo in pista e nel paddock, con tutti i produttori leader del settore hanno potuto incontrare la community dell’autotrasporto in un clima di festa, presentando e facendo provare i nuovi modelli e le nuove tecnologie, compreso l’indotto di accessori e servizi. In fila per provare insieme al fuoriclasse Gerard De Rooy del Team Petronas De Rooy Iveco, due volte vincitore del rally di Dakar e detentore del titolo Africa Eco Race 2018.
Nell’area appositamente organizzata da Trasporto Commerciale un grande successo dei test drive: oltre 700 fra truck e veicoli leggeri
 
Record di presenze anche per il raduno dei decorati, da 14 anni autentico show nel quale protagonisti sono state le personalizzazioni. 200 i camion presenti, provenienti da tutta Europa, assaliti dagli appassionati per fotografare mezzi che spesso sono oggetti di interventi anche da 200.000 euro per realizzare aerografie, allestimenti interni e quando occorre a renderli unici e inimitabili.
 
Al debutto anche il programma Greening Misano Grand Prix Truck 2018 coordinato da Right Hub, per rendere l’evento sempre più sostenibile con iniziative mirate alla tutela dell’ambiente e all’accoglienza dei disabili in collaborazione con l’Associazione Papa Giovanni XXIII.
 
S’è avviato da Misano World Circuit il FIA European Truck Racing Championship 2018, promosso da ETRA. Quattro gare nelle due giornate con il record di partecipanti, 21 camion: due Freightliner, quattro Iveco, due Mercedes, dodici Man e uno Scania. Tutti alla caccia del titolo del campione uscente Adam Lacko.
A Misano è stato protagonista Jochen Hahn (Iveco – Die Bullen von Iveco Magirus), che ha vinto gara 1 e gara 3, mentre il tedesco Sasha Lenz (Man – Team Reinert Adventure) s’è aggiudicato gara 2. Gara 4 è stata vinta dall’inglese Ryan Smith (Man – RS Racing). Sempre brillante e competitiva l’unica donna in pista, Steffi Halm. Un podio anche per il pluridecorato portoghese Antonio Albacete. Il prossimo appuntamento è in programma il 16 e 17 giugno al circuito Hungaroring. Info: www.fiaetrc.com
 
Dopo l’eccezionale weekend dedicato al pianeta camion, MWC si appresta ad altri appuntamenti, con un mese di giugno nel quale saranno protagoniste le gare automobilistiche: dall’8 al 10 giugno toccherà al Ferrari Challenge, dal 15 al 17 giugno il Misano Racing Weekend e a fine mese, dal 22 al 24 giugno l’atteso Blancpain GT Series.
Il mese di luglio si avvierà invece dal 6 all’8 luglio con il WorldSBK Riviera di Rimini Round, quest’anno in coincidenza con la Notte Rosa.