Sabato 20 Aprile22:59:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: ruba borsa sul sedile con la proprietaria dentro l'auto, ferma alla rotonda vicino all'ospedale

Cronaca Rimini | 18:18 - 23 Maggio 2018 Rimini: ruba borsa sul sedile con la proprietaria dentro l'auto, ferma alla rotonda vicino all'ospedale

Ha "pedinato" un'automobile e quando la vettura si è fermata a una rotonda, ha aperto lo sportello portando via una borsa. E' accaduto tutto in pochi secondi. Un ignoto malvivente in sella a uno scooter ha colpito a danno di una 57enne di Rimini, che lunedì alle 21.35 ha vissuto momenti di paura alla rotonda che, al termine di via Settembrini, si incrocia con via Draghi. E' proprio la signora a raccontarci la sua disavventura: "Avevo già notato dietro di me quello scooter, all'inizio non capivo se volesse sorpassarmi". Lo scooter si è portato poi sulla destra della vettura e questo ha fatto sorgere sospetti all'automobilista: "Ho capito che c'era qualcosa che non andasse, mi stava sorpassando sulla destra, così ho allungato il braccio destro cercando di mettere la sicura". Un tentativo fallito, anche perché la donna era 'bloccata' dalla cintura. A quel punto il malvivente, approfittando del fatto che non ci fossero altre automobili dietro a quella della vittima, ha colpito con rapidità e decisione: "ha aperto lo sportello con la mano sinistra, mentre con la destra teneva il manubrio, inoltre si è aiutato con un piede per aprirlo meglio e portarmi via la borsa". La 57enne racconta di essersi sentita gelare il sangue nelle vene, ricorda lo sguardo "minaccioso" del malvivente. L'uomo si è volatilizzato con il bottino, mentre la derubata, in stato di shock, ha chiuso la portiera ed è arrivata a destinazione, in palestra, dove ad attenderle c'erano le amiche. La signora ha presentato denuncia ai Carabinieri. L'uomo aveva un casco chiaro a travisargli il volto, un italiano dagli occhi scuri.