Mercoledý 19 Giugno00:22:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Va alla cassa per pagare una birra, all'interno dei pantaloni e di uno zaino nasconde 14 confezioni di crema solare

Cronaca Rimini | 15:18 - 21 Maggio 2018 Va alla cassa per pagare una birra, all'interno dei pantaloni e di uno zaino nasconde 14 confezioni di crema solare

I Carabinieri di Rimini hanno arrestato sabato un 37enne rumeno, con precedenti, responsabile di furto aggravato in un supermercato di San Giuliano Mare. Il personale addetto alla sicurezza dell'esercizio commerciale lo ha notato mentre si aggirava con fare sospetto tra gli scaffali, guardandosi intorno come a volersi accertare di non essere osservato. Così ha prelevato quattordici confezioni di crema solare (valore complessivo circa 150 euro), nascondendole in uno zainetto e nelle tasche dei pantaloni, cercando di uscire inosservato dopo aver pagato una bottiglia di birra alle casse. Il personale addetto alla sorveglianza lo ha bloccato in attesa dell'arrivo dei Carabinieri. L'arresto del 37enne è stato convalidato: nel processo per direttissima l'uomo è stato condannato a 6 mesi di reclusione e a una multa di 200 euro, pena sospesa.


Commenta l'Arma dei Carabinieri in una nota: "L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Rimini rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza in considerazione del fatto che il fenomeno dei reati contro il patrimonio registra dati rilevanti che richiedono un’efficace e costante azione di contrasto al fine di rassicurare la cittadinanza ed incrementare la percezione di sicurezza.

Pertanto continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri per arginare il fenomeno delittuoso in questione".