Domenica 26 Maggio14:31:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Banditi con le pistole assaltano il distributore Esso, benzinai sequestrati e rapinati

Cronaca Rimini | 07:54 - 20 Maggio 2018 Banditi con le pistole assaltano il distributore Esso, benzinai sequestrati e rapinati

Momenti di paura per il titolare e un dipendente della stazione di rifornimento Esso sulla via Popilia a Rimini, minacciati, legati e rapinati da due malviventi. I fatti sono avvenuti intorno alle 19.30 di venerdì, poco dopo la chiusura del distributore: i rapinatori, con il volto travisato dal casco e pistola in mano, arrivati a bordo di uno scooter di grossa cilindrata, hanno fatto irruzione nell'ufficio in cui titolare della stazione e un dipendente stavano sistemando l'incasso della giornata. Li hanno minacciati e legati con delle fascette da elettricista, portando via il denaro, circa 8000 euro. Una volta liberatisi dalle fascette, i rapinati hanno dato l'allarme, chiamando la Polizia, ma i malviventi si erano già dileguati. Serrate le indagini, partite dalla testimonianza di un cittadino, che ha saputo fornire il numero di targa dello scooter, risultato rubato nel forlivese.