Luned 20 Maggio15:05:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giovane 26enne riccionese tenta di suicidarsi due volte nell'arco di 24 ore, salvato

Cronaca Riccione | 19:31 - 18 Maggio 2018 Giovane 26enne riccionese tenta di suicidarsi due volte nell'arco di 24 ore, salvato

Tragedia sfiorata a Riccione nella notte tra giovedì e venerdì. Un 26enne riccionese ha infatti tentato il suicidio, impiccandosi nel bagno della sua abitazione. E' stato soccorso prima dai familiari, poi dal personale del 118, intervenuto assieme ai Carabinieri del Nor-Aliquota Radiomobile. Il 26enne è stato trasportato in un primo momento all'ospedale Infermi di Rimini, successivamente al Bufalini di Cesena, dove è ricoverato in prognosi riservata, ma fortunatamente non in pericolo di vita. Si tratta dello stesso giovane che ha tentato il suicidio giovedì mattina, era stato trovato in via Saffi dopo aver ingerito una grossa quantità di farmaci.