Venerdė 25 Maggio21:04:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Con permessi per assistere familiari andavano in vacanza, a processo dipendenti Asl

Cronaca Rimini | 20:58 - 17 Maggio 2018 Con permessi per assistere familiari andavano in vacanza, a processo dipendenti Asl

Due dipendenti della Asl di Teramo, zio e nipote, sono stati rinviati a giudizio com l'accusa di truffa per avere indebitamente usufruito dei permessi concessi per l'assistenza di familiari con handicap grave. Il processo si terrà il prossimo 4 ottobre. Secondo l'accusa, titolare del fascicolo il pm Silvia Scamurra, i due uomini, un tecnico radiologo ed un infermiere, pur risultando in congedo retribuito per l'assistenza rispettivamente dell'anziano padre e della nonna, sarebbero infatti stati impegnati la maggior parte delle volte in attività di esclusivo carattere personale. E addirittura, in alcuni casi, avrebbero usufruito di quei congedi per andare in vacanza, anche fuori regione. Entrambi, nei mesi scorsi, nell'ambito delle indagini condotte dalla Guardia di Finanza di Nereto, erano stati raggiunti da un sequestro preventivo per equivalente di settantamila euro, pari ad un totale di 1.337 giorni di assenza dal lavoro. Nel corso dell'udienza preliminare si sono costituite parte civile sia la Asl di Teramo che la Asl Romagna: l'infermiere era arrivato a Sant'Omero dalla Asl di Rimini nell'ambito di una procedura di mobilità interna.

Concorso - Gioca e Vinci con Altarimini!
In palio biglietti Caparezza

Giovedì 5 luglio a Rimini Fiera Park Rock si terrà il concerto di Caparezza. Partecipa e vinci i biglietti! Note: ogni singolo vincitore riceverà due biglietti. Vincitori e accompagnatori dovranno recarsi alla cassa con un documento di identita'. I loro nomi saranno già accreditati per l'ingresso gratuito.

biglietti Caparezza

Concorso n°118/2018 - Premi in palio: 1 coppia biglietti

Scade il 12/06/2018

INIZIA A GIOCARE! Archivio Concorsi
Area SondaggiIl sondaggio

Dove andranno in vacanza i riminesi?