Gioved 27 Giugno13:14:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il re delle calze ha aperto le porte in Corso d'Augusto a Rimini, in futuro S.oks punta anche su Riccione

Attualità Rimini | 07:19 - 19 Maggio 2018 Il re delle calze ha aperto le porte in Corso d'Augusto a Rimini, in futuro S.oks punta anche su Riccione

Molte attività del centro storico di Rimini hanno abbassato la propria serranda, negli ultimi anni. Tuttavia ci sono anche imprenditori che hanno deciso di investire su questa zona e sul prodotto "Rimini". E' il caso della S.oks, azienda bresciana che ha aperto il suo store in Corso D'Augusto. Il progetto, a opera del responsabile Federico Ongaretti, ha preso piede a Brescia nel 2016, puntando su calze "fashion" e di qualità, completamente ricamate, composte dai migliori filati di aziende italiane e prodotte  nella provincia di Brescia da artigiani selezionati e fidati. Successivamente la S.oks ha inaugurato negozi monomarca anche a Genova, Trieste, Parma e appunto Rimini. E' lo stesso Ongaretti a spiegare i motivi della sua scelta: "Rimini a livello di numero di abitanti è una città particolarmente appetibile dal punto di vista commerciale, è una città marittima, ma anche con luoghi culturali importanti e un bellissimo centro storico". Fuori da Rimini c'è quindi la percezione di una città che non vive solo del divertimento dei locali e della spiaggia nei mesi estivi, ma che ha saputo ritagliarsi un ruolo chiave del turismo anche nelle altre tre stagioni: "Proprio così, non a caso abbiamo deciso di aprire non sul lungomare, ma in centro storico". Lo store di Corso d'Augusto ha aperto il 13 febbraio scorso, attirando l'attenzione dei riminesi: "Sì, Rimini è molto vicina a Brescia e ad altre città del Nord Italia che sono molto attente alla moda. Ai riminesi piacciono le novità", spiega il capoprogetto Federico Ongaretti, che a Rimini ha scelto come collaboratrici Francesca Santini e Martina Rizzo, "due ragazze molto carine, gentili, disponibili, siamo felici di aver trovato due persone così affidabili". La S.oks ha deciso di ampliare la gamma di prodotti messi in vendita: dopo i calzetti, una linea di costumi, sempre con materiali made in Italy al 100%, e dopo l'estate inaugurerà la propria linea di intimo. Nel futuro c'è naturalmente l'apertura di altri store, già programmata quella di Modena di settembre, ma Ongaretti non dimentica la Provincia di Rimini. L'obiettivo infatti è aprire un negozio anche a Riccione. D'altra parte, essendo la S.oks attirata da città che sono attente alla moda, la Perla Verde non può essere dimenticata.