Venerdė 22 Giugno17:25:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Riccione rapinarono il Rolex ad una donna di 80 anni: due arresti dei carabinieri

Cronaca Riccione | 11:52 - 16 Maggio 2018 A Riccione rapinarono il Rolex ad una donna di 80 anni: due arresti dei carabinieri

Individuati dai carabinieri della Compagnia di Riccione gli autori di una rapina commessa a fine maggio del 2016 nella Perla Verde ai danni di una donna di 80 anni. L’anziana fu rapinata di un Rolex del valore di tremila euro vicino all’ingresso della sua abitazione dopo essere stata pedinata da una coppia formata da un napoletano di 37 anni e dalla sua complice, una siciliana di 42 anni. All’uomo l’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata notificata nel carcere di Forlì dove si trova per un altro colpo effettuato a febbraio dell’anno scorso ai danni della gioielleria Amuleti di viale Ceccarini, sempre a Riccione. La donna è stata invece arrestata a Trapani. Nel marzo 2015 e dicembre 2016 entrambi erano stati protagonisti di altri reati contro il patrimonio in altre città italiane.
Per quanto riguarda il colpo di Riccione, la anziana vittima è stata aggredita dal rapinatore col volto coperto da un casco e occhiali: la donna ha cercato inutilmente di difendere il suo orologio. La complice faceva da palo.
La coppia è poi fuggita in sella a uno scooter Liberty, rubato due giorni prima a Rimini, a Marina centro, e poi abbandonato alla stazione ferroviaria della Perla Verde.
L’individuazione dei responsabili è avvenuta grazie alla minuziosa descrizione da parte della vittima dell’abbigliamento e delle caratteristiche fisiche della coppia,  attraverso la testimonianza di una vicina di casa che aveva assistito alla scena unitamente e, infine, a riscontri sui tabulati telefonici.
RAPINE Nell’ultimo semestre il 70 per cento dei casi di rapina sul territorio riccionese - ha sottolineato il capitano della Compagnia dei carabinieri Marco Califano - sono stati risolti: 13 gli arrestati e sette le denunce a piede libero.

Area SondaggiIl sondaggio

Dove andranno in vacanza i riminesi?