Domenica 15 Dicembre06:06:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Torna Matrioska lab Store a Rimini, artigianato e riciclo creativo ai magazzini ex Enel

Eventi Rimini | 07:00 - 11 Maggio 2018 Torna Matrioska lab Store a Rimini, artigianato e riciclo creativo ai magazzini ex Enel

Duemila metri quadrati di archeologia industriale sono pronti a trasformarsi per un weekend in un gigantesco laboratorio di creatività, fantasia e artigianalità: venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 maggio Matrioska Lab Store prende possesso degli ex magazzini Enel di via Destra del Porto a Rimini.

Dopo castelli rinascimentali, macelli comunali, alberghi anni ‘50, vecchi depositi di autobus ed ex-ospedali, per l’appuntamento numero #13 l’evento contenitore per artigiani e artisti riconsegna in-fatti alla città di Rimini uno spazio centralissimo , a due passi dal centro e dal mare, eppure abbandonato da quasi vent’anni: l’area ex Enel infatti è da tempo al centro di un grande progetto edilizio privato che dovrebbe trasformarla in una piazza residenziale, ma è ormai nota ai riminesi principalmente per le notizie di cronaca relativi al degrado o a episodi di microcriminalità.

Ad abitare gli ex magazzini tra venerdì 11 e domenica 13 saranno invece 72 manufatturieri, provenienti da tutta Italia. Oltre a tante eccellenze dell’artigianato più tradizionale, ad esempio l’abbi-gliamento, i gioielli o l’arredamento, ci sarà anche chi realizza prodotti meno convenzionali quando si parla di creatività manuale, come la cosmetica o addirittura i sistemi stereo.

La novità più significativa di Matrioska #13 è una area ristoro decisamente potenziata, e tutta su quattro ruote: i panini gourmet rock’n’roll de Il Furgoncino, gli spuntini di una volta di Retrògusto, le specialità di strada asiatiche di College Sushi, la cucina multietnica di Green Pepper, le torte e i biscotti appena sfornati di Cuoremio pane&companatico, i cocktail del Bar Lento, le piccole cantine artigianali dell’enoteca itinerante Vino al vino e una eccellenza del territorio come la Birra Amarcord.

Una scelta che vuole anche incentivare tutti gli appassionati di design e artigianato a vivere Matrioska oltre il semplice tempo di visita agli stand degli espositori, approfittando della prima e forse unica occasione di riprendersi uno spazio nevralgico nel cuore della città come gli ex magazzini Enel. E infatti oltre a mangiare e bere, gli ospiti potranno anche ballare sulle note dei dj di OFF!, la pausa ricreativa di Matrioska: Master Freeze il venerdì, Enrico Rosica il sabato e Claudio Brandi Tosi alla domenica.

In via Destra del Porto ci sarà anche spazio per l’artigianato in prima persona. Per gli adulti, l’Accademia Matrioska offre cinque laboratori tra sabato e domenica, che permettono ad ogni iscritto di tornare a casa con un oggetto unico tra le mani: dalla scultura in fil di ferro al macramè, passando per la cartapesta, la decorazione della carta giapponese e l’incisione (per info e prenotazioni accademia@ matrioskalabstore.it).

Ai più piccoli è invece dedicato il Doposcuola: la mattina con l’atelier creativo per bambini della com-pagnia Le Pupazze, il pomeriggio con le Storie scadute.