Luned 18 Marzo19:52:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO: Musica, la nuova legge regionale sbarca a Rimini. A settembre torna il Mei con Radio Bruno partner

Eventi Rimini | 17:53 - 07 Maggio 2018

Nuovi incentivi a progetti di rete, in particolare per far crescere i locali della musica dal vivo e dare opportunità ai giovani e alla loro creatività. Nuove imprese, formazione ad hoc per il settore musicale e incentivi in particolare alle associazioni di scuole di musica, di bande e cori con basi associative ampie e diffuse. Istituzione della Music Commission, per attrarre e sostenere produzioni musicali nel territorio emiliano-romagnolo. Questi i punti cardine nella nuove legge denominata  “Norme in materia di sviluppo del settore musicale”, recentemente approvata all’unanimità dall’Assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna, prima in Italia nel suo genere, e presentata questo pomeriggio al convegno promosso dal Mei, a Rimini Fiera, nell’ambito del salone Music Inside. “Siamo i primi a esserci dotati di una legge specifica per promuovere, favorire e sostenere l’intera filiera musicale – ha affermato l’assessore regionale alla Cultura, Massimo Mezzetti”. Soddisfatto Giordano Sangiorgi, patron del Meeting degli indipendenti, che l’ha definita “al passo con i tempi” e ha auspicato il modello possa essere esportato anche in altre regioni. “Bellissima ma migliorabile”, ha invece commentato il leader dei Nomadi, Beppe Carletti, riferendosi alla cosiddetta “circolare Gabrielli” sulle manifestazioni pubbliche che penalizza i piccoli luoghi che intendono ospitare gli eventi. Sangiorgi ha infine confermato che l’edizione 2018 del Mei si svolgerà a Faenza dal 28 al 30 settembre prossimi e la partnership con Radio Bruno assieme alla quale, sabato 29, verrà organizzata la grande Notte Bianca della musica.