Giovedý 17 Gennaio06:58:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket B, i Crabs sconfitti anche in gara2 contro il Lugo: è retrocessione in serie C!

Sport Rimini | 22:19 - 05 Maggio 2018 Basket B, i Crabs sconfitti anche in gara2 contro il Lugo: è retrocessione in serie C!

(foto Simone Marcaccini, Basket Inside, 2018) Rimini saluta mestamente la serie B e scende in serie C, categoria che non frequenta dagli anni Settanta. I Crabs, sconfitti in casa dall'Orva nella prima sfida playout, hanno perso anche garadue dei playout a Lugo (79-67) dimostrando tutti i limiti tecnici e caratteriali di una squadra giovane, scivolata in maniera inopinata nella zona calda da cui poi si è fatta “bruciare”.

La necessità di vincere gioca un brutto scherzo ai biancorossi. Rimini affonda subito (21-8 dopo meno di tre minuti) e il fardello del primo quarto (24-12) peserà per tutto il match sulle fragili spalle della formazione riminese tanto che i biancorossi scivolano fino al – 18 (39-21) mentre dall'altra parte Galassi, mattatore della prima sfida al Flaminio, è di nuovo ispirato e top scorer del match (17 punti, 29 alla fine). Coach Maghelli cerca di trovare la quadratura del cerchio cambiando la fisionomia del quintetto miscelando piccoli e lunghi. Rimini resta attaccata alla partita match (16-16 il secondo parziale) con le unghie (40-28 all'intervallo) nonostante una percentuale al tiro peggiore: 42,9 Lugo, 38,7 Crabs (7/17 da tre per Lugo che ha 17/35 da due, 2/8 da tre per Rimini che ha 12/31 da due) .

Nella terza frazione Rimini, grazie ad una ritrovata difesa, recupera fino a -7 con Busetto, poi -6 con bomba di Pietrini, ma Lugo non molla di un centimetro e il tempo si chiude sul -8. Nell'ultma frazione una bomba di Myers riporta Rimini sul -6, poi Busetto a -5 a 3'33” dalla fine, l'ultimo guizzo in una serata da dimenticare.

Ora ci si interroga sul futuro del club. E molte domande deve farsi anche il patron Luciano Capicchioni le cui responsabilità sono sotto gli occhi di tutti.

Orva Lugo - NTS Informatica Rimini 79-67 (24-12, 16-16, 21-25, 18-14)

Orva Lugo: Matteo Galassi 29 (3/8, 6/8), Iba koite Thiam 17 (5/11, 0/0), Luca Fowler 13 (0/0, 4/4), Samuele Moretti 4 (2/3, 0/0), Silvio Stanzani 4 (2/4, 0/1), Luca Valentini 4 (1/2, 0/0), Michele Rubbini 3 (0/4, 1/7), Giacomo Filippini 3 (1/3, 0/0), Thomas Tinsley 2 (1/1, 0/1), Tommaso Gatto 0 (0/1, 0/4), Matteo Seravalli 0 (0/0, 0/0), Tobia Collina 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 27 - Rimbalzi: 39 12 + 27 (Samuele Moretti 8) - Assist: 17 (Luca Valentini 5)

NTS Informatica Rimini: Matteo Caroli 11 (2/8, 0/4), Edoardo Tiberti 11 (5/7, 0/0), Paolo Busetto 10 (2/4, 2/2), Francesco Foiera 10 (3/6, 0/3), Luca Toniato 10 (4/6, 0/0), Umberto Pietrini 5 (1/4, 1/3), Joel Myers 5 (1/2, 1/5), Giacomo Signorini 3 (0/1, 1/5), Andrea Sipala 2 (1/3, 0/0), Matteo Dolzan 0 (0/0, 0/0), Niccolò Moffa 0 (0/0, 0/0), Andrea Tartaglia 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 19 - Rimbalzi: 32 9 + 23 (Matteo Caroli 7) - Assist: 9 (Francesco Foiera 3)