Luned 20 Agosto22:28:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

"Nati per camminare", anche Coriano aderisce alla campagna rivolta a genitori e bambini delle scuole

Attualità Coriano | 11:27 - 16 Aprile 2018 "Nati per camminare", anche Coriano aderisce alla campagna rivolta a genitori e bambini delle scuole

“Siamo nati per camminare” è la campagna regionale giunta all’ 8^ edizione ,  rivolta  ai genitori e i bambini delle scuole primarie dell’Emilia Romagna per promuovere la mobilità pedonale e sostenibile a partire dai percorsi casa-scuola.

 Il sindaco Domenica Spinelli in collaborazione con l’assessore al Turismo Anna Pazzaglia, il consigliere con delega alla Pubblica Istruzione Gaia Cecilia Codecà e Alessandra Renzi, hanno deciso di aderire e partecipare a questo importantissimo progetto promosso e coordinato dalla Regione Emilia Romagna e dall’Area Educazione alla Sostenibilità di Arpae.

 Tema del concorso 2018 ,  i (R)umori delle città. A partire da lunedì 16 fino a venerdì 22 Aprile le famiglie sono invitate ad utilizzare mezzi più sostenibili per accompagnare i propri figli a scuola, ad esempio a piedi, in bicicletta e là dove non è possibile rinunciare al proprio mezzo,  si può creare l’auto collettiva andando a ridurre comunque i veicoli su strada. I bambini nel tragitto potranno attivare i propri “super poteri” i 5 sensi, in particolar modo l’udito e ogni mattina,  insieme alla propria insegnante,  compileranno il tabellone in classe  sui mezzi di spostamento utilizzati e affronteranno l’argomento ambientale e salutare dei mezzi sostenibili e i colori e sfumature dei rumori percepiti per strada. I bambini avranno a disposizione anche una cartolina da compilare con un disegno e un messaggio indirizzato al Sindaco sulle proprie emozioni e idee per un territorio sempre più attento a questi temi.

Il Sindaco Domenica Spinelli nella settimana successiva in veste di “postino” andrà in visita presso le classi  dove raccoglierà il materiale.  In seguito verranno invitate delle delegazioni di bambini in Consiglio Comunale,  dove potranno spiegare il progetto assieme alla mostra delle cartoline ritirate. Le classi o le scuole più virtuose verranno anche invitate a Bologna presso la sede regionale dell’Emilia Romagna per l’evento conclusivo dove avverrà la premiazione.

Grazie all’invito della primaria Andersen di Cerasolo il consigliere Gaia Cecilia Codecà ha potuto spiegare agli alunni il progetto, presentando anche gli strumenti che avranno in dotazione e rispondere alle domande e le curiosità dei bambini.

Gaia Cecilia Codecà: “E’ straordinario poter apprendere la consapevolezza dei bambini su un tema importante e delicato come l’ambiente, i nostri ragazzi devono essere gli ambasciatori di questa nuova cultura, attenta a ciò che li circonda e più eco-sostenibile, loro sono il futuro! Il nostro obiettivo sarà di proseguire in questo intento mantenendo gli spostamenti sostenibili sempre e con tanti altri progetti ambientali come il riuso dei tappi per la Stampante 3D. Coriano sempre più verde, Coriano virtuosa.”

Domenica Spinelli: “Ringrazio le scuole che hanno accettato la sfida di questo “gioco”. Proprio tramite il gioco abbiamo tutti appreso i meccanismi della vita, e dare occasioni come queste ai nostri figli è un nostro dovere. Ai nostri piccoli camminatori do appuntamento a scuola per il ritiro delle cartoline e soprattutto in Consiglio Comunale dove ci faranno gustare la bellezza della loro sensibilità

"Nati per camminare", anche Coriano aderisce alla campagna rivolta a genitori e bambini delle scuole - Foto 1
Area SondaggiIl sondaggio

Dove andranno in vacanza i riminesi?