Marted́ 09 Agosto18:09:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Al Neri arriva l'inseguitrice Imolese, il Rimini Calcio non fa calcoli e vuole giocare per vincere

Sport Rimini | 14:01 - 28 Marzo 2018 Al Neri arriva l'inseguitrice Imolese, il Rimini Calcio non fa calcoli e vuole giocare per vincere

Vendicare la sconfitta per 5-2 dell'andata, portare a 19 il ciclo di partite senza sconfitte e chiudere il conto in ottica promozione, portando il vantaggio in doppia cifra. Il Rimini, forte del +7 di distacco, attende alle 15 di giovedì l'Imolese nel big match di stagione. Mister Righetti ha le idee chiare per quanto riguarda la formazione: l'ex di turno Buonaventura, non al meglio, lascerà spazio a Traini, reduce dal primo gol con la maglia biancorossa. Al suo fianco ci sarà Arlotti, con Cicarevic trequartista. A centrocampo ancora indisponibile Capellupo, conferme per Righini, Simoncelli e Variola. "Fino ad adesso la squadra nei momenti topici non ha mai sbagliato", dichiara l'allenatore Righetti in conferenza stampa, sottolineando anche le buone condizioni fisiche e mentali dei suoi giocatori, invitati a riscattare la sconfitta dell'andata. Un Rimini che scenderà in campo comunque per fare la partita e vincere, senza troppi calcoli per il pareggio che lascerebbe l'Imolese a -7 dal primo posto. 

< Articolo precedente Articolo successivo >