Luned́ 29 Novembre17:13:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria, sconto sulla tari per chi pratica compostaggio dei rifiuti organici: le modalità per chiederlo

Attualità Novafeltria | 20:43 - 10 Marzo 2018 Novafeltria, sconto sulla tari per chi pratica compostaggio dei rifiuti organici: le modalità per chiederlo

Il Comune di Novafeltria rende noto che, ai sensi dell’art. 29 bis del Regolamento TARI, nel caso sia praticato il compostaggio domestico della frazione organica del rifiuto è possibile per i cittadini richiedere uno sconto sulla bolletta della TARI.

L’Assessore all’Ambiente con l’obiettivo di agevolare la diminuzione della produzione dei rifiuti e, nel contempo di migliorare la percentuale della raccolta differenziata, intende rilanciare l’utilizzo delle compostiere domestiche riconoscendo ai cittadini virtuosi uno sconto sulle bollette della TARI pari ad euro 15,00.

Lo sconto è da richiedere attraverso un’istanza da presentare all’Ufficio Tributi del Comune di Novafeltria, ed è riservato ai cittadini che dichiarino di avere uno spazio verde (giardino, orto) di almeno 30 metri quadri, e che attestano di praticare il compostaggio domestico attraverso una compostiera già in loro possesso, oppure una nuova compostiera da richiedere al Gestore del servizio, oppure mediante l’utilizzo della classica “buca” o “fossa”.

Il modulo di richiesta è scaricabile sul sito internet del Comune, oppure è disponibile presso l’Ufficio Tributi, unitamente al “disciplinare”, con cui il cittadino si impegna ad effettuare la pratica del compostaggio del rifiuto organico senza utilizzare il circuito del sistema di raccolta dei cassonetti stradali, e si impegna altresì ad assoggettarsi a eventuali controlli sul corretto ed effettivo utilizzo delle compostiere.

La richiesta dovrà pervenire entro il 31 marzo di ogni anno; per l’anno corrente è previsto il termine ultimo di presentazione alla data del 15 aprile 2018. 

< Articolo precedente Articolo successivo >