Luned́ 06 Dicembre22:14:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mangia un panino poi invece di pagare punta la pistola in faccia al titolare del kebab e lo rapina, arrestato

Cronaca Rimini | 13:43 - 09 Marzo 2018

E' un 30enne di Taranto il responsabile di una rapina consumata lo scorso 6 marzo a danno del titolare di un kebab a Bellariva di Rimini. L'uomo, peraltro cliente abituale, era entrato nel primo pomeriggio a volto scoperto, con indosso occhiali scuri, per consumare un pasto. Al momento di pagare ha estratto una pistola, risultata poi una scacciacani priva di tappo, facendosi consegnare i 250 euro contenuti nel registratore di cassa. Il malvivente si era allontanato a piedi verso viale Rimembranze. L'azione criminosa del 30enne è stata ripresa da una telecamera amatoriale utilizzata dal titolare del kebab, un bengalese; anche grazie alla precisa descrizione del rapinatore, i Carabinieri lo hanno individuato in poco tempo. Il pugliese è stato rintracciato in una struttura ricettiva di Rimini.

< Articolo precedente Articolo successivo >