Domenica 05 Dicembre20:44:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Emergenza gelo, anche Casa Don Gallo di Rimini pronta ad accogliere i senzatetto

Attualità Rimini | 15:16 - 25 Febbraio 2018 Emergenza gelo, anche Casa Don Gallo di Rimini pronta ad accogliere i senzatetto

Arriva il gelo siberiano e anche gli attivisti di Casa Madiba e Casa Don Gallo si sono attivati per implementare i servizi di assistenza ai senzatetto, garantiti dalla Caritas e della Papa Giovanni. Sabato mattina si è tenuta un'assemblea a Casa Don Gallo al fine di organizzare il servizio di accoglienza alle persone che vivono per strada o nel parco. Inoltre alcuni abitanti della struttura hanno costruito una stufa a legna per Andrea e il cane Luna, per riscaldare il loro piccolo riparo in muratura. "La solidarietà liberatrice, di cui parlava Don Gallo, che muove i nostri passi, non si limita agli e alle abitanti di casa Gallo ma anche ad altre persone in condizioni di fragilità perché senza casa", scrivono gli attivisti in una nota.


"Vogliamo ricordare però che le calamità naturali, gli effetti del cambiamento climatico (siccità, temperature polari) non si contrastano con le politiche di emergenza ma con politiche sociali e per il diritto all'abitare efficaci e concrete che sappiano dare risposte al vero bisogno ovvero, "#UnaCasaPerTutti", politiche del tutto assenti in questo territorio", prosegue la nota.


"Le mancate risposte se non espresse nella sola volontà di salvaguardare questa esperienza da parte dell’assessore Gloria Lisi, dovrebbero far preoccupare chi crede in una Rimini come città aperta e solidale, una città per tutti e tutte che ha cuore gli interessi delle persone più fragili e vulnerabili", chiosa la nota degli attivisti.

< Articolo precedente Articolo successivo >