Lunedý 05 Giugno07:04:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ancora furti nelle case, non c'è pace a San Marino. Uno messo a segno, l’altro fallito

Cronaca Repubblica San Marino | 17:47 - 20 Febbraio 2018 Ancora furti nelle case, non c'è pace a San Marino. Uno messo a segno, l’altro fallito

Ladri in azione nella prima serata di lunedì a Fiorentino di San Marino. L'allarme è scattato la prima volta alle 19.30 in via Rio del Colle: un malvivente è entrato in un'abitazione, venendo sorpreso dai proprietari. Il ladro è scappato ed è stato raccolto in strada da un'automobile guidata da un complice. Il secondo colpo è invece riuscito: alle 21.30 la Gendarmeria è intervenuta in via Vascone a Fiorentino, dove il padrone di casa, rientrando, aveva appena scoperto il furto, avvenuto tra le 18.50 e le 21.20. I predoni hanno puntato una portafinestra della camera, posta al piano terra, hanno praticato un foro nel vetro e forzato l'infisso. Il bottino è costituito da 400 euro e da un profumo di marca. La Gendarmeria ha raccolto l'identikit dal primo padrone di casa visitato dai ladri: un soggetto un ragazzo con accento probabilmente dell'Est Europa che indossava abbigliamento scuro, corporatura regolare, alto circa cm 170.

< Articolo precedente Articolo successivo >