Lunedý 05 Giugno05:09:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Valmarecchia: svuota il conto della madre malata, il fratello lo denuncia. La vicenda finisce in tribunale

Cronaca Santarcangelo di Romagna | 06:49 - 20 Febbraio 2018 Valmarecchia: svuota il conto della madre malata, il fratello lo denuncia. La vicenda finisce in tribunale

Denuncia il fratello accusandolo di intascare e utilizzare per sé i soldi della madre malata. La vicenda è avvenuta a Santarcangelo e sul banco degli imputati è finito un 62enne, accusato di appropriazione inedebita e di circonvenzione di incapace:l'udienza preliminare del processo si terrà martedì 20 febbraio al Tribunale di Rimini. I soldi spariti, nell'arco di due anni, sarebbero 70.000 euro. Il 62enne, difeso dall'avvocato Luca Nebbia, aveva la delega per gestire il conto corrente della madre e a insospettire il parente sono stati alcuni bonifici dagli importi piuttosto sostanziosi. Dopo la denuncia presentata dal fratello sessantenne, è stato nominato un amministratore di sostegno, mentre la madre ultranovantenne, colpita dall'alzheimer, è ora ricoverata in una struttura. Il perito nominato dal Tribunale, nel 2015, ha stabilito l'incapacità di intendere e di volere dell'anziana. Dal canto suo l'imputato nega gli addebiti, sostenendo che i soldi usciti dal conto corrente servivano a soddisfare le sue esigenze e le spese di assistenza.

< Articolo precedente Articolo successivo >