Venerd́ 03 Dicembre09:46:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria, rissa al bar tra giovani del posto e rumeni: condannato 30enne a sei mesi

Cronaca Novafeltria | 07:00 - 17 Febbraio 2018 Novafeltria, rissa al bar tra giovani del posto e rumeni: condannato 30enne a sei mesi

Nell'ottobre 2012 un bar di Novafeltria fu teatro di una rissa, sorta tra un gruppo di ragazzi del posto e tre rumeni. Quest'ultimi sono finiti a processo per lesioni e rissa: il giudice ha condannato un 30enne a sei mesi di reclusione, pena sospesa, mentre ha assolto gli altri due, il fratello 35enne e un altro 30enne, quest'ultimo difeso dall'avvocato Silvano Zanchini. L'imputato condannato è stato individuato come il responsabile del ferimento di un 27enne del posto, colpito al volto da un pugno e poi rilasciato dal pronto soccorso con 10 giorni di prognosi. Durante il processo sono stati sentiti diversi testimoni, anche una ragazza di Novafeltria che, in base ai primi accertamenti, era stata palpeggiata dai romeni, ma in sede dibattimentale questa molestia è stata esclusa. Il litigio nacque per futili motivi e degenerò in una colluttazione. Sul posto intervennero i Carabinieri, chiamati dal 30enne rumeno, poi processato e assolto.

< Articolo precedente Articolo successivo >