Luned́ 29 Novembre03:40:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Polverina 'magica' per moltiplicare denaro, ristoratore ci crede e perde 11mila euro. Truffatore nei guai

Cronaca Rimini | 06:50 - 16 Febbraio 2018 Polverina 'magica' per moltiplicare denaro, ristoratore ci crede e perde 11mila euro. Truffatore nei guai

Si era presentato ben vestito al titolare del ristorante in cui era stato cliente, promettendogli l'affare della vita: la moltiplicazione delle banconote, tramite un espediente ingegnoso. Un 37enne di origine africana aveva guadagnato la fiducia di un ristoratore cinese, ricevendo quasi 11.000 euro in banconote da 50 e 100 euro: l'uomo ora è a processo a Rimini per truffa, difeso dagli avvocati Gianluca Sardella e Michela Tonti. In pratica attraverso una polverina, il 'mago' avrebbe trasferito la stampa delle banconote ricevute su dei fogli destinati a diventare così delle banconote buone a tutti gli effetti. Il 37enne era stato bravo a inscenare una dimostrazione 'convincente', anche se i legali difensori smentiscono, sottolineando che le riprese delle telecamere del ristorante non hanno testimoniato neppure la consegna del denaro. Mercoledì 14 febbraio, in udienza, avrebbe dovuto prendere la parola il ristoratore cinese, che però si è reso irreperibile. Il giudice ha concesso un nuovo termine per la sua audizione.

< Articolo precedente Articolo successivo >