Venerdý 17 Agosto18:37:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Per San Valentino torna il gazebo Polizia contro la violenza di genere, crescono le molestie subite dagli uomini

Attualità Rimini | 13:28 - 13 Febbraio 2018 Per San Valentino torna il gazebo Polizia contro la violenza di genere, crescono le molestie subite dagli uomini

In occasione di San Valentino, mercoledì 14 febbraio, prosegue la campagna di sensibilizzazione della Polizia al fenomeno della violenza di genere. Nella mattinata di mercoledì a Rimini, presso la COOP di via Marecchiese, sarà allestita una postazione che vedrà anche la presenza di operatori del Centro antiviolenza “Rompi il Silenzio”, mentre, il pomeriggio, il Gazebo della Polizia di Stato sarà presente nel centro cittadino - piazza Tre Martiri. Nella circostanza verrà distribuito materiale informativo e sarà illustrata l’attività della polizia a tutela delle donne vittima di violenza.  L’iniziativa si sviluppa con il supporto di un gazebo della Polizia di Stato e prevede il contatto diretto sia con le potenziali vittime, alle quali verrà offerto il sostegno dell’èquipe istituzionale multidisciplinare composta da personale della Divisione Polizia Anticrimine, Squadra mobile e del Medico della Polizia di Stato, sia con la generalità della cittadinanza per discutere delle caratteristiche e peculiarità del fenomeno, anche con l’ausilio di filmati e distribuzione propagandistica di brochure predisposte per l’occasione della Polizia di Stato. 


Finora sono state migliaia le persone che hanno chiesto informazioni e hanno ritirato gli opuscoli e i pieghevoli predisposti dalla Polizia di Stato: l’attività ha soprattutto consentito di acquisire alcuni preziosi elementi informativi che hanno consentito di istruire procedimenti per i provvedimenti di ammonimento e di raccogliere ulteriori segnalazioni ritenute meritevoli di approfondimento da parte degli specialisti della Divisione Anticrimine della Questura di Rimini.


In ambito nazionale, secondo i dati pubblicati in data odierna dall’Istat, sono 167 mila le donne che hanno subito una forma di ricatto sessuale negli ultimi tre anni per essere assunte, per mantenere il posto di lavoro o per ottenere progressione di carriera.


Sempre dai dati Istat emerge, per la prima volta, anche le molestie a sfondo sessuale ai danni degli uomini: si stima che 3 milioni 754 mila uomini le abbiano subite nel corso della vita, e 1 milione 274 mila negli ultimi tre anni.

Area SondaggiIl sondaggio

Dove andranno in vacanza i riminesi?