Mercoledý 27 Ottobre23:16:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

I riminesi Albini e Maggioli in campo con la Nazionale U18 dilettanti, vittoria per 3-2

Sport Rimini | 17:51 - 07 Febbraio 2018 I riminesi Albini e Maggioli in campo con la Nazionale U18 dilettanti, vittoria per 3-2

Si è concluso con un’amichevole con la Juniores del Trastevere il raduno della Nazionale Under 18 Dilettanti, svoltosi da lunedì 5 febbraio ad oggi presso il centro sportivo “Mancini” di Roma. Ventitre giocatori tra Campionati Regionali e Serie D (obbligo impiego non più di dodici della quarta serie), selezionati attraverso un capillare lavoro di scouting su tutto il territorio nazionale, sono stati per tre giorni agli ordini del selezionatore Fausto Silipo che ha potuto tastare il polso del livello di un gruppo composto da elementi classe 2000. Tra loro anche i riminesi Maggioli e Albini, con il primo partito titolare e il secondo subentrato nella ripresa.


RAPPRESENTATIVA NAZIONALE UNDER 18 LND-TRASTEVERE JUNIORES 3-2

Reti: 30’ pt Cossalter (R), 16’st Trentini (R), 18’st rig. e 23’st (T) Cipriani (T), 20’st Dininno (R)


Rappresentativa U18 - Formazione 1^ tempo (3-5-2): Lassi (Sondrio) 30’st Loliva (Gravina); Zulic (St. Georgen), Maggioli (Rimini), Cescatti (Mori); Paludetto (Feltre), Messori (Formigine), Guadagno (Agropoli), Giorgiò (Palmese), Notaristefano (Altamura); Cossalter Cap. (Feltre), Follo (Albalonga).  

Formazione 2^ tempo (3-4-2-1): Loliva (Gravina) 15’st Cecchi (Grassina); Gargiulo (Aversa), Mattei (Troina), Maggioli (Rimini) 15’st Sciretta (Scalera); Zulic (St. Georgen), Guadagno (Agropoli), Campagna (Romagna Centro), Piccardo (Busalla); Dininno (Gravina), Albini (Rimini); Trentini (Trento). All: Silipo.


Trastevere (formazione 1^ tempo): Russo, Monaldi, Giuliani, Cosi, Capuani, Pecci, Di Vetta, Chinappi, Romani, Sannipoli, Gullotto.

Formazione 2^ tempo: Cannone, Faitanini, Fiorini, Limeli, Bolletta, Marotta, Santarelli, Guerani, Putrino, Cipriani, Barbarossa. All: Mauro Mazza


Arbitro: Mario Terri di Roma 1

Assistenti di linea: Francesco Arena di Roma 1 e Roberto D’Ascanio di Roma 2

< Articolo precedente Articolo successivo >