Domenica 24 Ottobre07:31:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, anche Dormi se ne va: 'azzeccate' le previsioni di ottobre di Altarimini sul mercato

Sport Rimini | 12:40 - 02 Febbraio 2018 Rimini Calcio, anche Dormi se ne va: 'azzeccate' le previsioni di ottobre di Altarimini sul mercato

Protino, Mingucci, Dormi, Di Stefano: sono i giocatori che hanno lasciato la maglia biancorossa nel mercato invernale. Altarimini aveva 'pronosticato' la loro partenza il 24 ottobre scorso, al di là delle corrette e legittime smentite di rito del ds Pietro Tamai, come è doveroso che sia quando c'è da tutelare un 'asset' della società che è rappresentato appunto dal valore economico della rosa. Il giochino su 'acquisti e cessioni' non aveva alla base 'soffiate', ma semplicemente ponderate valutazioni. Oggi, venerdì 2 febbraio, Dormi è stato l'ultimo a lasciare Rimini, ottenuta la rescissione del contratto dalla società. Ad ottobre, nella nostra analisi, avevamo ipotizzato tre acquisti: un vice Arlotti, che si è rivelato Tompte; un difensore, Romagnoli; un regista; in quest'ultimo caso il Rimini non ha preso un under, ma un 'over', Capellupo, che non è un'alternativa a Righini, ma un vero e proprio titolare. A loro si è aggiunto Traini, che possiamo ritenere un regalo importante del patron Grassi ai tifosi del Rimini. Entrate e uscite sono terminate, ora il Rimini è concentratissimo sull'obiettivo vittoria del campionato. 

< Articolo precedente Articolo successivo >