Lunedý 18 Ottobre05:06:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il meno 1096 imprese in Regione spaventa Santarcangelo: 'qui rischio sparizione di tutte le piccole imprese'

Attualità Santarcangelo di Romagna | 15:21 - 26 Gennaio 2018 Il meno 1096 imprese in Regione spaventa Santarcangelo: 'qui rischio sparizione di tutte le piccole imprese'

Sono stati diramati giovedì da Unioncamere dell’Emilia Romagna i dati consuntivi 2017 del registro delle imprese: il report mette in evidenza che il calo maggiore di imprese è nel settore del commercio. In Emilia Romagna si segnala un -1096 imprese. Confesercenti Santarcangelo è preoccupata: "Questo trend diffondendosi può intaccare significativamente la vivacità commerciale di Santarcangelo. Ad essere maggiormente in difficoltà sono le imprese individuali e le società di persone, quindi il commercio indipendente, fatto di piccole imprese vero motore economico della nostra città". Secondo Confesercenti, il rischio è quello di perdere "diversità commerciale e quel servizio diffuso che è una peculiare caratteristica di Santarcangelo". In poche parole, c'è il timore che il commercio tradizionale possa sparire. Confesercenti chiede un supporto maggiore per le piccole imprese del settore in termini di provvedimenti volti al contenimento del costo degli affitti dei negozi, semplificazione burocratica, abbassamento del cuneo fiscale, limitazione all’ulteriore espansione della media e grande distribuzione e intensificazione della lotta all’abusivismo e all’illegalità.

< Articolo precedente Articolo successivo >