Mercoledė 27 Ottobre05:42:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, nel derby con il Forlì out Traini e Ambrosini. Rientra Cicarevic

Sport Rimini | 13:36 - 27 Gennaio 2018 Rimini Calcio, nel derby con il Forlì out Traini e Ambrosini. Rientra Cicarevic

Qualche problema in attacco, ma un organico ricco di scelte negli altri due reparti. Il Rimini al Morgagni sfida il Forlì, reduce da sei vittorie consecutive. Gianluca Righetti non può contare su Ambrosini infortunato e Traini squalificato, ma ritrova Cicarevic, pronto ad innescare le due punte, l'ex Buonaventura e il baby Arlotti. Il dubbio per l'allenatore biancorosso è sul numero degli under a centrocampo. Sicuri del posto Viti e Guiebre sulle fasce (Simoncelli ha un problema fisico), Righetti deve decidere se affiancare Variola a Montanari, schierando una difesa di 'over' con l'ex Cola al fianco di Brighi e Petti, oppure se confermare Romagnoli in difesa e far esordire Capellupo dal primo minuto. Il Rimini arriva comunque al derby con il Forlì avendo ritrovato la piena compattezza in fase difensiva: due sole reti subite nelle ultime sei gare, quattro delle quali vinte con il punteggio di 1-0. Sedici i punti conquistati su 18 a disposizione nelle ultime 6 partite: con 10 lunghezze di vantaggio sui forlivesi, ai ragazzi di Righetti può essere sufficiente anche un pareggio. Il Forlì ha bisogno della vittoria per consolidare la propria posizione in chiave playoff, nell'ottica di raggiungere un secondo posto alla portata, vista la crisi irreversibile di un Fiorenzuola che il suo campionato l'ha comunque già vinto. 

< Articolo precedente Articolo successivo >